Matteo Piantedosi è ministro dell’Interno

Matteo Piantedosi

L’Irpinia torna a palazzo Chigi. Come da pronostico Matteo Piantedosi è il nuovo ministro dell’Interno. Sino ad oggi prefetto di Roma, Piantedosi è stato a capo delle prefetture di Lodi e Bologna, oltre ad avere ricoperto la carica di vicecapo della polizia.

Nato a Napoli, originario di Pietrastornina, Piantedosi ha vissuto da sempre ad Avellino, prima di laurearsi in giurisprudenza e iniziare la carriera prefettizia. Dopo Nicola Mancino è il secondo avellinese a guidare il dicastero del Viminale.

SPOT