Todisco: “Ora Pd e Leu lavorino insieme per un nuovo centrosinistra”

“Le prossime elezioni amministrative nella città di Avellino saranno un banco di prova. Per cosa? Per capire se la lezione è servita. Se è servita al Pd, se è servita ‘LeU’, se è servita al centrosinistra nella sua complessità”. Inizia così la nota a firma del consigliere regionale Francesco Todisco. “L’ultima cosa di cui abbiamo bisogno è della conservazione che reagisce. Forze politiche che si riorganizzano con i medesimi schemi, confidando nella fine della tempesta. Serve altro. Serve che il Pd superi l’arroganza del suo capo e diventi altro da ciò che è stato in questa città, raccogliendo la esplicita richiesta di radicale rinnovamento del personale politico e di capacità di dare risposte ad esigenze collettive e non a quelle degli interessi clientelari”.

“Il PD deve dire, e subito, se intende percorrere la strada di una difficile rifondazione di un altro centro-sinistra, unico terreno possibile di incontro con noi. E deve farlo sulla base di un profondo mutamento nell’approccio alla cosa pubblica, nei contenuti, nelle idee, nel rinnovamento delle persone a cui affidare un progetto per la città. Serve che ‘LeU’ abbandoni ogni illusoria strategia di pura testimonianza presentata come la strada dell’alternativa (a cosa, a chi, a quale pensiero?) e si metta, con umiltà, in cammino per la ricostruzione del centrosinistra”.

“Serve che tutti ascoltino con umiltà la sofferenza di questa città. E a questa sofferenza offrano risposte di dignità, di moralità pubblica, di idee innovative, di progetti, di partecipazione. Il malgoverno delle città è il lievito dei movimenti qualunquisti. Avellino sta lì. Uno dei tasselli della valanga grillina. Con la sua politica litigiosa e inconcludente. Con un Pd incapace di uscire da un pantano amministrativo tutto autoreferenziale e lontano dai problemi della città e con una certa sinistra troppo spesso incapace di guardare oltre se stessa. Serve maturità, serietà, responsabilità per costruire una speranza anche in questa città. Lo dico nella maniera più netta possibile: non ci negheremo mai a un terreno di confronto responsabile con le altre forze di centrosinistra purché nessuno immagini di imporci tempi e logiche di fatti compiuti; non ci negheremo mai a un terreno di ricostruzione morale e ideale del centrosinistra. Articolo Uno è nato con questa ambizione (peccato che sull’altare delle speranze elettorali in molti se ne siano dimenticati). Non aspetteremo a lungo. Non possiamo permettercelo per il bene della collettività avellinese”.

“Il Pd, prenda coraggio, esca dalle sue lotte intestine e si metta con umiltà a dire cosa vuol fare e cosa vuol proporre. Noi ci saremo con responsabilità respingendo ogni logica conservativa o meramente rappresentativa. Qui non si tratta di salvare il Pd o LeU ma di rendere queste forze utili a costruire una risposta di dignità ai bisogni e alle sofferenze degli avellinesi.”

Ultimi Articoli

Top News

Coronavirus, 15.774 nuovi casi e 507 decessi in 24 ore

13 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Crescono i nuovi casi di coronavirus in Italia. Nelle ultime 24 ore i nuovi contagiati sono 15.774 (in aumento rispetto ai 14.242 di ieri). Crescita che dipende pure dall’aumento dei tamponi effettuati, 175.429, determinando un rapporto tamponi/positivi che scende all’8,9%. In flessione pure il numero delle vittime, 507 (ieri 616). I guariti […]

[…]

Top News

L’Inter elimina la Fiorentina, derby col Milan in Coppa Italia

13 Gennaio 2021 0
FIRENZE (ITALPRESS) – L’Inter fatica, passa il turno e si regala il derby contro il Milan nei quarti di finale di Coppa Italia. Al “Franchi” la squadra di Conte batte la Fiorentina ai supplementari per 2-1 grazie ad un rigore di Vidal e al sigillo di Lukaku e si lascia alle spalle il momento no […]

[…]

Top News

Il “Modello Genova” una storia di successo

13 Gennaio 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Quindici mesi di lavori per portare a compimento la costruzione del nuovo Ponte San Giorgio, il viadotto che attraversa la valle del Polcevera e restituisce alla città di Genova un’infrastruttura strategica per la sua rete di mobilità. Alle spalle c’è quello che molti hanno chiamato il “Modello Genova”, un nuovo paradigma per […]

[…]

Top News

La figlia di Jovanotti vince il tumore “Voglio ricominciare a vivere”

13 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Teresa Cherubini, la figlia di Lorenzo Jovanotti, ha sconfitto un linfoma di Hodgkin. La notizia è stata condivisa su Facebook dal padre Lorenzo: “Oggi la mia Teresa ha voluto raccontare la sua storia degli ultimi sette mesi. Ieri gli esami di fine terapia hanno detto che la malattia se n’è andata, oggi […]

[…]

Top News

Conte “Spero si eviti la crisi, lavoro a un patto di legislatura”

13 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Ho sempre detto che il presidente del Consiglio e il Governo possono andare avanti solo con il sostegno di tutte le forze della maggioranza. Posso solo auspicare che tutti si possa lavorare in modo costruttivo, sicuramente una crisi in questo momento non sarebbe compresa dal Paese”. Lo ha detto il premier Giuseppe […]

[…]

Top News

Vino, nuove abitudini e più attenzione a sostenibilità d’impresa

13 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Dalla ricerca IRI presentata nell’ambito di Wine2Wine Exibition per Vinitaly nei primi 10 mesi del 2020, si evince un incremento delle vendite di vino nella grande distribuzione pari al 6,9% a valore e del 5,3% a volume, rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. La crescita, influenzata anche dall’aumento delle vendite nel trimestre […]

[…]