Torna “Luoghi comuni”, Ossigeno prova a smascherare le fame news della politica

Dopo la pausa natalizia lassociazione Ossigeno, guidata da Luca Cipriano, torna con «Luoghi Comun, un ciclo di incontri, nato dal confronto con i giovani e che proprio a loro è rivolto, per indagare la realtà efornire strumenti utili e qualificati per decifrare il presente.

 

Martedì 22 gennaio, alle ore 18, dal Circolo della Stampa di Avellino, riparte il viaggio nella Politica e nell’Attualità alla ricerca della verità, tra equivoci e fake news, che ha l’obiettivo di smontarne i luoghi comuni con l’ausilio di professori ericercatori delle più prestigiose Università della Campania.

 

Il concetto di «Democrazia» sarà il tema del terzo appuntamento che vedrà la partecipazione di Nello Preterossi, professore di Filosofia del diritto e Storia delle dottrine politiche all’Università degli Studi di Salerno e Angelo Di Falco, ricercatore in Storia degli antichi Stati italiani dell’Università degli Studi della Campania «Luigi Vanvitelli».

 

«La crisi finanziaria divampata nel 2008 ha avuto un effetto disvelante: il neoliberismo mina la democrazia costituzionale afferma il professore Preterossi A fronte di un nesso stringente tra globalismo e neoliberismo, è emersa sempre più chiaramente la tensione tra la democrazia costituzionale presa sul serio (soprattutto il suo nucleo fondamentale, legato ai diritti del lavoro, alla piena occupazione, al Welfare) e la globalizzazione neoliberale. Questa contraddizione è all’origine della “crisi d’autorità” (Gramsci) nella quale siamo precipitati».

 

«“I mercati insegneranno agli italiani come votare”. L’infelice frase pronunciata dal Commissario al Bilancio della UE, Oettinger, oltre ad indicarci quale sia l’idea di democrazia contemplata nella dottrina neoliberista, ci propone uno spunto per discutere di ciò che resta della democrazia oggi spiega Angelo Di Falco Tenteremo di fare il punto sul come è stato possibile arrivare a tale livello di svuotamento democratico, nel nome di un autoritarismo emergenziale, quale quello praticato negli ultimi dieci anni, che impone la subordinazione dei valori della collettività ad astratti vincoli economici».

Ultimi Articoli

Top News

Polonia, Von der Leyen “Non tollereremo rischi per valori comuni Ue”

19 Ottobre 2021 0
STRASBURGO (FRANCIA) (ITALPRESS) – “Per la prima volta in assoluto un tribunale di uno Stato membro rileva l’incompatibilità dei Trattati europei con la Costituzione nazionale. E questo ha gravi conseguenze per il popolo polacco perchè la decisione ha un impatto diretto sulla protezione e l’indipendenza della magistratura”. Lo ha detto la presidente della Commissione europea, […]

[…]

Top News

Orlando “Il Pd è uscito dalla Ztl, premiata la linea inclusiva”

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Avevamo sensazioni buone, ma sicuramente non avremmo scommesso su una vittoria così significativa. Il 60 a 40 di Roma non è isolato, c’è una tendenza di carattere generale che premia il centrosinistra da Varese a Cosenza”. Lo afferma in un’intervista al quotidiano La Repubblica il ministro del Lavoro Andrea Orlando, in merito […]

[…]

Top News

Il posticipo va al Venezia, Aramu stende la Fiorentina

18 Ottobre 2021 0
VENEZIA (ITALPRESS) – Sono 3 punti pesanti in chiave salvezza quelli conquistati dal Venezia, che nel posticipo dell’ottava giornata supera per 1-0 la Fiorentina uscendo momentaneamente dalla zona retrocessione. Dopo un avvio tutt’altro che emozionante è la Viola a creare la prima occasione da rete al 21′ quando Bonaventura ci prova dal limite dell’area ma […]

[…]

Top News

Al Vinitaly qualità e tutela sono le parole d’ordine

18 Ottobre 2021 0
VERONA (ITALPRESS) – Seconda giornata di Vinitaly nella sua Special Edition, con un occhio ai mercati internazionali ma anche a quello interno, oggi sorprendente. In questo settore si assiste a una rivoluzione rosa: le donne sono produttrici e manager nel settore vinicolo, ma soprattutto nel 2021 le wine lovers hanno superato gli uomini passando, secondo […]

[…]

Calcio Avellino

Avellino, tutti in bilico e rischio ‘rivoluzione’

18 Ottobre 2021 0

di Dino Manganiello La famiglia D’Agostino ha capito che il capitombolo è una eventualità che non si può non considerare. Ed allora ha cominciato a guardarsi intorno: sondaggi per non farsi trovare impreparati in caso […]

Top News

Ballottaggi, Meloni “Centrodestra sconfitto, ma non è una debacle”

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Credo che si debba riconoscere che il centrodestra esce sconfitto, credo che ne siamo tutti consapevoli. Il centrodestra conferma Trieste ma non strappa le altre 5 grandi città”. Lo ha detto la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, in conferenza stampa. “Credo che però a parlare di debacle un pò ce ne […]

[…]