Rivoluzione Cristiana, Colucci e Todisco nella direzione nazionale

Dopo una selezione sulla rete durata più di un anno che ha riguardato oltre 50.000 iscritti al Parlamento Virtuale sono stati individuati 945 delegati, che rappresentano pienamente la società civile: donne, uomini e giovani di ogni parte d’Italia, età media 35 anni, di professioni più disparate, tanta voglia di cambiare il paese, esperienza politica più o meno zero, disponibilità massima ad un percorso politico serio e strutturato. I delegati si sono riuniti a Roma il 27 e 28 giugno per dar vit…

Dopo una selezione sulla rete durata più di un anno che ha riguardato oltre 50.000 iscritti al Parlamento Virtuale sono stati individuati 945 delegati, che rappresentano pienamente la società civile: donne, uomini e giovani di ogni parte d’Italia, età media 35 anni, di professioni più disparate, tanta voglia di cambiare il paese, esperienza politica più o meno zero, disponibilità massima ad un percorso politico serio e strutturato. I delegati si sono riuniti a Roma il 27 e 28 giugno per dar vita ad un progetto che vuole essere uno choc di rinnovamento nel panorama politico, in termini di volti nuovi, di proposte concrete, di competenza e professionalità. L’Irpinia è anche rappresentata da Rosa Colucci di Sirignano, funzionario del Gruppo Ferrovie dello Stato e Marco Todisco di Lapio, classe ’82, imprenditore. Eletti entrambi nell’ufficio di Direzione Nazionale del movimento, contribuiranno, ognuno con la propria visione di progresso e il proprio pensiero costruttivo, alla organizzazione e strutturazione del Movimento “RIVOLUZIONE CRISTIANA”.

Ultimi Articoli

Attualità

Covid in Irpinia: 72 casi. 9 ad Avellino

26 Novembre 2021 0

‘Azienda Sanitaria Locale comunica su 1.069 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 72 persone: – 2, residenti nel comune di Aiello del Sabato; – 4, residenti nel comune di Altavilla Irpina; – 2, residenti […]