Rivoluzione civile ritorna: ecco le nuove tappe

“La Rivoluzione Civile in Irpina non si ferma, accoglie la proposta di Antonio Ingroia e continua il suo cammino democratico per la costruzione di un Paese nel quale vengano ripristinati tutti i diritti sanciti dalla Costituzione, primo fra tutti, il diritto al lavoro ed allo studio” Lo si legge in una nota diffusa alla stampa. “Non vogliamo – si aggiunge – essere governati dai comici e per questo occorre l’impegno civico di tutte e tutti. Il coordinamento provinciale di Rivoluzione Civile Irpin…

“La Rivoluzione Civile in Irpina non si ferma, accoglie la proposta di Antonio Ingroia e continua il suo cammino democratico per la costruzione di un Paese nel quale vengano ripristinati tutti i diritti sanciti dalla Costituzione, primo fra tutti, il diritto al lavoro ed allo studio” Lo si legge in una nota diffusa alla stampa. “Non vogliamo – si aggiunge – essere governati dai comici e per questo occorre l’impegno civico di tutte e tutti. Il coordinamento provinciale di Rivoluzione Civile Irpina, nell’incontro tenutosi giovedì 14 marzo presso la sede della Rete Universale ad Avellino, ha affrontato la questione della organizzazione del movimento sul territorio. Si è altresì deliberato il sostegno alla XVIII Giornata nazionale per la Legalità – della Memoria e dell’impegno contro le Mafie – iniziando, come prima iniziativa, una raccolta di fondi per la ricostruzione della Città della Scienza di Napoli, simbolo della rinascita culturale e sociale della nostra Regione. Il giorno 21 e 24 Marzo Rivoluzione Civile sarà presente al Corso di Avellino ed in molte piazze della Provincia per chiedere il sostegno di tutti i cittadini alla loro iniziativa. Si comunica, inoltre, che martedì 19 Marzo alle h. 17 nei locali della Rete Universale ad Avellino si terrà un nuovo incontro di tutto il gruppo provinciale di Rivoluzione Civile, dei sostenitori del Movimento e di tutti coloro che intendono partecipare al dibattito in merito alla organizzazione delle strutture territoriali ed alle prossime scadenze elettorali, prima fra tutte quelle per la città di Avellino alla quale intendiamo partecipare, e ad altre iniziative in vista della venuta in Irpina di Antonio Ingroia alla quale stiamo lavorando”.

Ultimi Articoli

Top News

Lepore e Gualtieri vincono le primarie a Bologna e a Roma

20 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Matteo Lepore e Roberto Gualtieri sono i vincitori delle primarie a Bologna e a Roma. Saranno loro i candidati sindaci del centrosinistra per le elezioni comunali di ottobre.“Siamo carichi e determinati a fare un grande lavoro in queste settimane fino a ottobre. Dobbiamo rilanciare Roma”, sono state le prima parole di Gualtieri.“La […]

[…]

Top News

La Svizzera batte 3-1 la Turchia e spera ancora

20 Giugno 2021 0
BAKU (AZERBAIJAN) (ITALPRESS) – La Svizzera batte la Turchia nell’ultima giornata dei gironi di Euro2020 ma non basta per centrare la qualificazione agli ottavi già stasera. La selezione di Petkovic, infatti, con il 3-1 inflitto ai turchi non riesce a sopravanzare in classifica il Galles che soccombe all’Olimpico contro l’Italia. Raggiunti a quattro punti, infatti, […]

[…]

Top News

Battuto 1-0 il Galles, Italia chiude il girone in testa

20 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – L’Italia di Mancini si prende tutto: la qualificazione da prima del girone A, l’ottavo di finale a Wembley contro la seconda del gruppo C e il record di 30 risultati utili consecutivi di Vittorio Pozzo. All’Olimpico un gol di Pessina infligge la prima sconfitta a un Galles in dieci uomini per più […]

[…]

Top News

Verstappen vince in Francia davanti a Hamilton, male Ferrari

20 Giugno 2021 0
LE CASTELLET (FRANCIA) (ITALPRESS) – Max Verstappen trionfa sul circuito “Paul Ricard” di Le Castellet ed è sempre più leader del Mondiale di Formula Uno. Partito dalla pole position, l’olandese della Red Bull va subito lungo e cede la posizione a Lewis Hamilton e i due danno vita a una grande battaglia. La Mercedes paga […]

[…]

Top News

Recovery, Franco “Ritardo al Sud va recuperato non solo con Pnrr”

20 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il ritardo del Sud non può essere riassorbito solo da un Piano, per quanto può essere ben congegnato”. Lo ha detto il ministro dell’Economia Daniele Franco, intervenendo al convegno ‘Umanesimo digitalè promosso dall’associazione Merita in corso a Maratea.“Dobbiamo essere consapevoli – ha aggiunto – che un ritardo dello sviluppo richiede una strategia […]

[…]