Rimpasto in giunta, Sibilia: “Foti si dimostra incoerente”

POLITICA AVELLINO – In merito all’ufficializzazione delle nuove nomine all’interno della giunta comunale guidata da Foti interviene il deputato cittadino del Movimento 5 Stelle, Carlo Sibilia, che, all’indomani delle dimissioni rassegnate dal sindaco, invocava il ritorno alle urne “senza giochi antidemocratici”. “Avevo chiesto al primo cittadino di essere conseguente alla decisione espressa dinanzi all’opinione pubblica – dichiara il portavoce avellinese – e di non tornare sui suoi passi….

POLITICA AVELLINO – In merito all’ufficializzazione delle nuove nomine all’interno della giunta comunale guidata da Foti interviene il deputato cittadino del Movimento 5 Stelle, Carlo Sibilia, che, all’indomani delle dimissioni rassegnate dal sindaco, invocava il ritorno alle urne “senza giochi antidemocratici”. “Avevo chiesto al primo cittadino di essere conseguente alla decisione espressa dinanzi all’opinione pubblica – dichiara il portavoce avellinese – e di non tornare sui suoi passi. Ed invece ci ritroviamo, dopo un anno e mezzo di una evanescente quanto inconcludente gestione della città, a doverci esprimere sulla notizia del giorno, cioè sul rimpasto nell’esecutivo di Piazza del Popolo. Al di là dei nomi, mi vorrei soffermare sul metodo adottato nella più tipica tradizione democristiana”.
“I media locali parlano di strategie in vista della competizione regionale o di equilibri da salvaguardare o di contentini per chi nel Pd ricorre agli sgambetti, come quello registrato alle ultime elezioni provinciali. In sintesi – continua Sibilia – tutte storie interne ad un partito che di cambiare pelle non ne vuole proprio sapere, di costruire un progetto serio per la città non ne vuole proprio sapere. Resta la delusione di un comportamento tutt’altro che coerente del sindaco Foti che continua ad ostentare la sua appartenenza alla società civile, pur se iscritto al Pd, e poi nei fatti non ha la forza necessaria di dimostrare la libertà necessaria per operare nell’interesse della comunità”. “Ancora una volta abbiamo assistito ad una indegna rappresentazione della commedia all’italiana che speriamo dia la giusta spinta agli avellinesi ad esercitare meglio il proprio voto la prossima volta. La grande sfida del nostro Movimento è anche questa: infondere nelle persone la convinzione che l’obiettivo della politica deve essere il bene comune, non la cura di interessi personali” – conclude Sibilia.

Ultimi Articoli

Attualità

Covid in Irpinia: 50 positivi. 17 ad Avellino

7 Dicembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 917 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 50 persone: – 1, residente nel comune di Aiello del Sabato; – 2, residenti nel comune di Avella; – 17, residenti nel […]

Cervinara

Evade più volte dai domiciliari, 50enne condotto in carcere

7 Dicembre 2021 0

Ristretto ai domiciliari per evasione, aveva più volte posto in essere comportamenti incompatibili con la prosecuzione della misura alternativa a cui era sottoposto. La puntuale refertazione di quanto rilevato dai Carabinieri della Stazione di Cervinara […]

Calcio Avellino

Avellino Bari : i lupi evitano nel finale la sconfitta

6 Dicembre 2021 0

Finisce in parità il monday night della diciassettesima giornata di serie C tra Avellino e Bari 1-1. In vantaggio la capolista con Antenucci al 33′ su rigore , pareggio al 83′ di Kanoutè per i lupi. IL TABELLINOMarcatori: rig. Antenucci 33′, Kanouté […]

Attualità

Covid in Irpinia: 14 casi

6 Dicembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica che, su 168 tamponi effettuati, sono risultate positive al Covid 14 persone: – 1, residente nel comune di Ariano Irpino; – 1, residente nel comune di Atripalda; – 1, residente nel […]