Regionali, Sibilia (M5S) domenica e lunedì in Irpinia

Secondo week-end di maggio pieno di eventi per il deputato del Movimento 5 Stelle Carlo Sibilia che il 9 maggio sarà in prima linea nell’ambito della marcia nazionale per il reddito di cittadinanza Perugia-Assisi. In Umbria centinaia di cittadini confluiranno da tutta Italia con auto e pullman organizzati dai Meet up per l’occasione. “La nostra proposta – dichiara il parlamentare avellinese – è di buon senso ed è realizzabile visto che abbiamo trovato le coperture necessarie al fine di garantire…

Secondo week-end di maggio pieno di eventi per il deputato del Movimento 5 Stelle Carlo Sibilia che il 9 maggio sarà in prima linea nell’ambito della marcia nazionale per il reddito di cittadinanza Perugia-Assisi. In Umbria centinaia di cittadini confluiranno da tutta Italia con auto e pullman organizzati dai Meet up per l’occasione. “La nostra proposta – dichiara il parlamentare avellinese – è di buon senso ed è realizzabile visto che abbiamo trovato le coperture necessarie al fine di garantire almeno 780 euro di reddito minimo a chi vive un disagio che purtroppo riguarda milioni di italiani”.
Gli appuntamenti con l’Irpinia inizieranno, invece, domenica 10 maggio. A Solofra a partire dalle ore 11.30, Sibilia con i candidati al Consiglio regionale Vincenzo Ciampi, Maria Pallini, Tiziana Guidi e Luca Carosella sarà in piazza Umberto I ad un banchetto informativo organizzato dagli attivisti locali. A Mercogliano, alle ore 16, il portavoce in Parlamento, con gli aspiranti consiglieri, presenterà ai cittadini il programma regionale del Movimento 5 Stelle nell’ambito del “Caffè a 5 Stelle” presso il bar Love Cafè. Alle ore 18.30 il deputato con Ciampi, Pallini, Guidi e Carosella sarà a Caposele per partecipare alla mobilitazione #NoCapannoneday organizzata dal comitato di cittadini in merito alla realizzazione di un’opera in località Saure connessa alla Galleria Pavoncelli Bis. “In tempi non sospetti – afferma Sibilia – abbiamo manifestato la nostra contrarietà rispetto ad una costruzione dannosa e con elevato impatto ambientale. Il nostro no è motivato ma purtroppo una politica cinica e miope continua a non volere il bene di questi territori”. Lunedì 11 maggio, alle ore 11, il deputato del Movimento 5 Stelle sarà per la seconda volta nel corso del suo mandato nella casa Circondariale di Bellizzi Irpino, dove, come da prassi, verrà effettuata una visita ricognitiva dei luoghi destinati ai reclusi. A partire dalle ore 17,30, presso il Caffè Letterario di Avellino in via Brigata, Sibilia e Luigi Gallo, componente della Commissione Cultura alla Camera dei Deputati, insieme ai candidati irpini alla Regione Campania, daranno vita ad un dibattito sullo stato di salute delle scuole italiane e sulla riforma cosiddetta della “Buona Scuola” del Governo Renzi. Un confronto utile, dopo lo sciopero nazionale del 5 maggio, a cui sono stati invitati a partecipare le famiglie e gli addetti ai lavori del settore scuola della nostra provincia.
“Il metodo – dichiara Sibilia – del prendere o lasciare che accomuna tutti i provvedimenti targati Renzi è ormai, come dichiarato anche da alcuni protagonisti del suo partito, sotto tutti i punti di vista da rispedire al mittente. Questa apparente determinazione, in realtà, è debolezza politica di chi usa l’arroganza e non la saggezza; il tempo delle menzogne volge al termine e quello che succederà in seguito è nelle nostre mani. Anche per la scuola occorre una riflessione accurata e soprattutto un dialogo con chi la scuola la fa e la vive tutti i giorni. Il Movimento 5 Stelle ha avanzato 7 proposte e su questo intendiamo confrontarci”. Infine, il deputato avellinese fa sapere di aver provveduto ai bonifici di restituzione nell’ambito del taglio dello stipendio, che ha portato a ridare allo Stato italiano e, quindi, ai cittadini la somma di 85.145,76 euro in due anni di mandato. “Mentre la politica tradizionale – conclude Sibilia – chiacchiera, noi continuiamo ad alimentare il fondo di garanzia per l’accesso al Microcredito5Stelle che, in base agli ultimi aggiornamenti, dovrebbe partire a giorni e che darà una boccata di ossigeno ai piccoli imprenditori, vera ossatura della nostra economia”.

Ultimi Articoli

Attualità

A Summonte melodia antistress grazie a tiglio secolare

7 Dicembre 2021 0

Ha più di 240 anni ed è censito nello speciale elenco degli alberi monumentali d’Italia. Oltre a rappresentare da sempre uno straordinario valore estetico e paesaggistico. Ma ora diventa anche strumento “terapeutico”. Si tratta del […]

Attualità

Covid in Irpinia: 50 positivi. 17 ad Avellino

7 Dicembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 917 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 50 persone: – 1, residente nel comune di Aiello del Sabato; – 2, residenti nel comune di Avella; – 17, residenti nel […]

Cervinara

Evade più volte dai domiciliari, 50enne condotto in carcere

7 Dicembre 2021 0

Ristretto ai domiciliari per evasione, aveva più volte posto in essere comportamenti incompatibili con la prosecuzione della misura alternativa a cui era sottoposto. La puntuale refertazione di quanto rilevato dai Carabinieri della Stazione di Cervinara […]

Calcio Avellino

Avellino Bari : i lupi evitano nel finale la sconfitta

6 Dicembre 2021 0

Finisce in parità il monday night della diciassettesima giornata di serie C tra Avellino e Bari 1-1. In vantaggio la capolista con Antenucci al 33′ su rigore , pareggio al 83′ di Kanoutè per i lupi. IL TABELLINOMarcatori: rig. Antenucci 33′, Kanouté […]