“La riforma della Costituzione? Una operazione di potere”

SOLOFRA – L’associazione SolofraViva ha questa mattina ospitato un incontro di approfondimento e dibattito sulle novità previste nel testo di riforma della Costituzione.Ospiti dell’associazione Domenico Sarno del Comitato “Scelgo No” ed il professore Francesco Barra ordinario del dipartimento di studi umanistici dell’Unisa.. “Se vince il no, come credo che vincerà, esordisce Sarno, si tornerà parlare di politica. La politica si fa con le idee e non con i tweet e gli hashtag. Se vince il si ci sa…

SOLOFRA – L’associazione SolofraViva ha questa mattina ospitato un incontro di approfondimento e dibattito sulle novità previste nel testo di riforma della Costituzione.Ospiti dell’associazione Domenico Sarno del Comitato “Scelgo No” ed il professore Francesco Barra ordinario del dipartimento di studi umanistici dell’Unisa.. “Se vince il no, come credo che vincerà, esordisce Sarno, si tornerà parlare di politica. La politica si fa con le idee e non con i tweet e gli hashtag. Se vince il si ci sarà un uomo solo al comando”. Ed ancora. “Ci sono tanti motivi per votare ‘no’ al referendum del quattro dicembre e tra questi il fatto che la riforma costituzionale sancisce che i cittadini italiani non sono tutti uguali. La modifica dei rapporti tra Governo e Regioni, infatti, non tocca le Regioni a statuto speciale. Insomma il cittadino campano può essere vessato in qualsiasi momento mentre il cittadino della Sicilia è tutelato. E questo perchè in tutte le materie concorrenti in qualsiasi momento il Governo può avocare a sé la decisione. Ma ciò non vle per le regioni a statuto speciale”. Il professore Francesco Barra ordinario del dipartimento di studi umanistici dell’Unisa: “La nostra costituzione è stata approvata da una assemblea costituente. Oggi ci ritroviamo con una riforma costituzionale che nasce male. Si tratta di un processo costituente senza mandato di nessuno portato avanti da un Governo e da una maggioranza eletta con un porcellum di dichiarata nullità costituzionale che però impone una nuova norma costituzionale di fatto. Una norma che prevede inoltre una supremazia del Governo rispetto alle Regioni. In questo modo si crea un legame perverso tra potere regionale e potere centrale. Un Governo ‘amico’ può consentire ad un governatore ‘amico’ di fare quello che vuole mentre un governatore ‘non amico’ viene stroncato. La vera cifra di lettura della riforma costituzionale, insomma, è che ci si trova davanti ad una operazione di concentrazione del potere a livello del Governo”.

Ultimi Articoli

TG News

Tg News – 7/9/2021

7 Settembre 2021 0

In questa edizione del telegiornale troverete: Fisco, crescono le entrate nelle casse dello Stato rispetto al 2020 Neet in aumento, sono i giovani che non lavorato e non studiano Covid, in Italia cala l’aspettativa di […]

Top News

Vaccino, Figliuolo “Superato l’80% di prime somministrazioni”

7 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il commissario straordinario per l’emergenza Covid Francesco Paolo Figliuolo ha visitato il centro di distribuzione Amazon di Passo Corese, che ospita al proprio interno l’hub vaccinale della ASL di Rieti, allestito dall’azienda e operativo per i dipendenti oltre che per i cittadini residenti nella Regione. Il generale Figliuolo ha sottolineato l’importanza delle […]

[…]

Top News

Afghanistan, Di Maio “Coinvolgere tutti, lavoriamo a G20 straordinario”

7 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Crediamo nella necessità di coinvolgere tutti gli attori internazionali, abbiamo proposto la piattaforma del G20 che riteniamo più inclusiva per affrontare le principali sfide del dossier afghano. Stiamo verificando le modalità e le tempistiche per questo vertice straordinario”. Lo ha detto il ministro degli Affari esteri e della cooperazione internazionale, Luigi Di […]

[…]

Top News

Dl Green Pass, il Governo non porrà la fiducia, Salvini “Passo avanti”

7 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Tutti i partiti della maggioranza, Lega compresa, hanno ritirato gli emendamenti al decreto legge sul green pass all’esame della Camera. Secondo quanto si apprende, il Governo non porrà quindi la fiducia sul provvedimento.“In base a quante proposte della Lega verranno accolte ci comporteremo di conseguenza. Sono sereno e soddisfatto perchè qualcuno voleva […]

[…]

Top News

Tommaso Paradiso torna con il nuovo album “Space Cowboy”

7 Settembre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Da oggi è disponibile in pre-order “Space Cowboy”, il nuovo album di Tommaso Paradiso, previsto per gennaio 2022, al quale seguirà il tour nei palazzetti italiani, riprogrammato per la primavera 2022.Tommaso Paradiso racconta: «Ringrazio quell’omino che un giorno non precisato di tantissimi anni fa si dimenticò di raggiungermi nella sala prove di […]

[…]

Top News

Bankitalia, migliorano le attese delle famiglie sull’economia

7 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Le attese delle famiglie sulla situazione economica generale e sul mercato del lavoro sono migliorate. Rispetto alla rilevazione condotta tra la fine di febbraio e l’inizio di marzo, il saldo delle risposte relative alle prospettive generali dell’Italia, pur restando negativo, è fortemente aumentato. E’ quanto emerge dalla quinta edizione dell’indagine straordinaria sulle […]

[…]