Provincia, Consiglio destina 11 mln di euro a serie di interventi

Il Consiglio provinciale, riunitosi questa mattina, ha approvato all’unanimità le Linee di indirizzo per l’utilizzo di quote dell’avanzo di amministrazione dell’Ente, pari a undici milioni di euro. La somma verrà così ripartita: due milioni e mezzo di euro sono destinati all’assistenza tecnica ai Comuni; due milioni e 200mila euro alla manutenzione ordinaria e straordinaria delle Scuole e del patrimonio dell’Ente; 500mila euro al Trasporto pubblico locale, a cui s’aggiungono 100mila euro come c…

Il Consiglio provinciale, riunitosi questa mattina, ha approvato all’unanimità le Linee di indirizzo per l’utilizzo di quote dell’avanzo di amministrazione dell’Ente, pari a undici milioni di euro. La somma verrà così ripartita: due milioni e mezzo di euro sono destinati all’assistenza tecnica ai Comuni; due milioni e 200mila euro alla manutenzione ordinaria e straordinaria delle Scuole e del patrimonio dell’Ente; 500mila euro al Trasporto pubblico locale, a cui s’aggiungono 100mila euro come contributo per le Funivie del Laceno; tre milioni e 700mila euro sono dedicati ad ulteriori interventi sulla strade di competenza dell’Ente; 900mila euro sono riservati per gli impianti di trattamento dei rifiuti; 100mila euro per interventi sull’Oasi di Conza della Campania; 300mila per il completamento dell’intervento di fornitura di cabine tecnologiche per un sistema di controllo e monitoraggio dei corpi idrici superficiali; 400mila euro per la manutenzione straordinaria dei fiumi Calore, Sabato e Ufita; 300mila euro per biblioteche, musei, cultura e valorizzazione del territorio.
Nel corso della seduta, è stato ratificato l’ingresso in Consiglio provinciale del sindaco di Cassano Irpino, Salvatore Vecchia, al posto di Antonio Aurigemma, già vicepresidente della Provincia, non rieletto consigliere comunale a Monteforte Irpino alle ultime elezioni amministrative. Pertanto, secondo quanto stabilisce la legge 56 del 2014, ha dovuto rinunciare anche al ruolo di consigliere provinciale. Al neo-consigliere provinciale, Salvatore Vecchia, sono state affidate le deleghe al Bilancio, Programmazione e Politiche di Coordinamento Giuridico ed Amministrativo del Personale. Il Consiglio Provinciale e il presidente Domenico Gambacorta hanno espresso parole di apprezzamento per l’operato di Aurigemma e hanno formulato gli auguri di buon lavoro a Vecchia. Il presidente Gambacorta, inoltre, ha firmato il decreto di nomina del nuovo vice-presidente della Provincia. L’incarico è stato affidato al consigliere con delega all’Urbanistica, Domenico Palumbo.

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino, il Bari scappa: devi solo vincere

27 Novembre 2021 0

E dopo che il Bari capolista non è scivolato sulla buccia di banana, regolando il Latina al San Nicola e portandosi a +12 sui Lupi, per l’Avellino quello che era già imperativo diventa inevitabilmente categorico: […]

Attualità

Covid in Irpinia: 39 positivi

27 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica che su 822 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 39 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 5, residenti nel comune di Ariano Irpino; – 6, residenti […]

Aiello del Sabato

Violazioni in materia di armi: denunciati padre e figlio

27 Novembre 2021 0

I Carabinieri della Stazione di Aiello del Sabato, nell’ambito dei servizi finalizzati al controllo del rispetto della normativa in materia di armi e munizioni ai sensi del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, hanno […]

Attualità

Covid in Irpinia: 72 casi. 9 ad Avellino

26 Novembre 2021 0

‘Azienda Sanitaria Locale comunica su 1.069 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 72 persone: – 2, residenti nel comune di Aiello del Sabato; – 4, residenti nel comune di Altavilla Irpina; – 2, residenti […]