Primo Maggio, anche il Pcl alla manifestazione di Grottaminarda

Il Coordinamento provinciale del Partito Comunista dei Lavoratori di Avellino parteciperà con una delegazione al corteo, che si terrà domani 1 Maggio a Grottaminarda. “La festa del LAVORO che non c’è, del lavoro precario, di quello sottopagato, di quello poco sicuro o addirittura nocivo alla salute, in quest’occasione riveste un importanza particolare, proprio perché il governo tecnocratico dei banchieri, sostenuto in parlamento dal partito unico Pd-Pdl ha e sta sferrando un duro attacco ai lavoratori”. E’ quanto afferma Benny Petracca, coordinatore provinciale del Partito Comunista dei Lavoratori.
“La parola d’ordine è economizzare, ridurre, tagliare, trasferire al di fuori dall’Italia le produzioni dei prodotti, che vengono però venduti successivamente agli stessi Italiani, che sono stati licenziati dalla medesima fabbrica. Il governo pro banche e pro casta, non certo di salute pubblica, grazie all’appoggio smisurato del Presidente della Repubblica e del suo partito di riferimento il Pd, ha messo il silenziatore alla protesta grazie alla catena di trasmissione del medesimo partito e a quella sindacale con poche eccezioni. Aderiamo quindi a questo primo Maggio di protesta e di lotta, – prosegue Petracca – ma con la nostra piattaforma politica: comunista rivoluzionaria ed alternativa al sistema capitalistico dominante, che sebbene profondamente in crisi e vicina ormai al tracollo, sferra l’ennesimo attacco ai lavoratori ed al popolo tutto. Cogliamo anche l’occasione infine di lanciare l’ennesimo appello a tutte le forze comuniste o che si definiscono tali a tagliare il cordone ombelicale col Partito Democratico e di suoi alleati, che hanno permesso e appoggiato questa macelleria sociale con la loro parola d’ordine: Si salvino le Banche, si affami il popolo Questa loro volontà sembra essere confermata dall’allargamento della platea dei poveri e di quelli in difficoltà, dimostrata anche dai numerosi suicidi tra piccoli imprenditori. Non ci si può definire comunisti e contemporaneamente appoggiare elettoralmente il Pd e poi partecipare successivamente a maggioranze politiche con lo stesso”, conclude Petracca.

Ultimi Articoli

Top News

Profumo “Tecnologia a supporto del sistema salute”

22 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “La dimostrazione di oggi è un esempio tangibile di come le tecnologie possano aiutare i cittadini, curando meglio le persone e contribuendo a una maggiore efficacia del sistema ‘salutè, con benefici in termini di sicurezza, velocità e costi”. Così l’amministratore delegato di Leonardo, Alessandro Profumo, nel commentare la sperimentazione relativa al trasporto […]

[…]

Top News

Coronavirus, 16.079 contagi e 136 morti

22 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Crescono ancora i contagi in Italia nelle ultime 24 ore e toccano un nuovo record. Sono 16.079 i casi registrati, in aumento rispetto a ieri quando si erano contati 15.199 nuovi contagi. Leggero aumento dei decessi, sono 136 i morti, 9 in più rispetto a ieri. E’ quanto riporta il consueto bollettino […]

[…]

Top News

Hindley vince la 18^ tappa, Kelderman nuova maglia rosa al Giro

22 Ottobre 2020 0
SONDRIO (ITALPRESS) – Jai Hindley vince la diciottesima tappa del Giro d’Italia 2020 andata in scena da Pinzolo ai Laghi di Cancano dopo 207 chilometri. Il tappone alpino più emozionante dell’edizione numero 103, caratterizzato dalla storica Cima Coppi, vede trionfare il corridore australiano della Sunweb che precede in volata il britannico Tao Geoghegan Hart (Ineos-Grenadiers). […]

[…]

Top News

Crisi non frena ascesa del Gnl, Assogasliquidi “Settore strategico”

22 Ottobre 2020 0
VERONA (ITALPRESS) – Definito da molti “il carburante del futuro” e già utilizzato soprattutto nel settore dell’autotrasporto pesante, grazie al suo ridotto impatto ambientale, il Gnl può rivestire un ruolo sempre più importante per il futuro del nostro Paese. Se ne è parlato nel corso di un convegno alla Fiera Oil&Nonoil di Verona. Un settore, […]

[…]

Top News

Coronavirus, Barbaro “Verso lo sport c’è clima da caccia alle streghe”

22 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Siamo a un punto che è in qualche modo demonizzata l’attività sportiva, non comprendendo che il problema non può essere quello della pratica dello sport, che semmai può essere, anche per l’aumento della qualità della vita, una soluzione ai problemi sanitari”. Lo afferma in un forum nella sede romana di Italpress Claudio […]

[…]