Primavera Irpinia, incontro sul referendum a San Potito Ultra

Continuano le iniziative politiche in vista del prossimo referendum costituzionale del 4 dicembre. Domani (mercoledì 23 novembre 2016) presso la Casa Comunale del comune di San Potito Ultra, alle ore 19:00, si svolgerà il pubblico dibattito “Le ragioni del No al referendum del 4 Dicembre”. La Conferenza, organizzata dall’Associazione politico-culturale Primavera Irpinia, è rivolta alla sensibilizzazione del voto al referendum costituzionale del 4 dicembre, mettendo in luce anche tutte le crit…

Continuano le iniziative politiche in vista del prossimo referendum costituzionale del 4 dicembre. Domani (mercoledì 23 novembre 2016) presso la Casa Comunale del comune di San Potito Ultra, alle ore 19:00, si svolgerà il pubblico dibattito “Le ragioni del No al referendum del 4 Dicembre”. La Conferenza, organizzata dall’Associazione politico-culturale Primavera Irpinia, è rivolta alla sensibilizzazione del voto al referendum costituzionale del 4 dicembre, mettendo in luce anche tutte le criticità che tale riforma potrà avere sul diritto penale, sulla scuola, sugli enti locali e sul mezzogiorno. All’evento di San Potito saranno presenti, oltre al Presidente di Primavera Irpinia Sabino Morano ed ai referenti di Atripalda e Manocalzati, Dr. Massimo Bimonte ed il Dr. Luciano Natalino, l’Avv. Francesco Iandoli, l’Avv. Giovanni D’Ercole, l’Avv. Ettore De Conciliis, il Prof. Alfonso Piscitelli e l’Avv. Gerardo Santamaria. In questa occasione sarà presentato il responsabile di Primavera Irpinia per il comune di San Potito Ultra, l’Ing. Alberto Preziuso. L’iniziativa costituirà un’occasione di informazione, formazione e confronto su un tema così importante per il futuro del paese e per la ricerca del bene comune, attivando, a livello territoriale, processi di discernimento democratico e percorsi virtuosi di cittadinanza attiva.

Ultimi Articoli

Top News

Premio Ischia di Giornalismo, si chiude la due giorni

5 Settembre 2021 0
ISCHIA (NAPOLI) (ITALPRESS) – Il Premio Ischia Internazionale di Giornalismo saluta la quarantaduesima edizione e guarda già all’edizione 2022.Nella giornata conclusiva di consegna dei premi grande spazio alla musica con Nina Zilli e il violinista Alessandro Quarta, all’attore Peppe Barra la chiusura dello spettacolo con un cameo musico-teatrale.Due i fuori programma rispetto ai premi già […]

[…]

Top News

Mattarella “Non si invochi la libertà per sottrarsi al vaccino”

5 Settembre 2021 0
PAVIA (ITALPRESS) – Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel suo intervento all’inaugurazione dell’anno accademico 2021-2022 dell’Università di Pavia, ha ribadito “il dovere morale e civico della vaccinazione”.Il capo dello Stato ha parlato del vaccino anti-Covid come dello “strumento che con grande velocità la comunità scientifica ci ha consegnato per sconfiggere il virus e sta […]

[…]

Top News

Tokyo saluta i Giochi, Parsons “Paralimpiade storica e fantastica”

5 Settembre 2021 0
TOKYO (GIAPPONE) (ITALPRESS) – Tokyo saluta i Giochi. Dopo aver ospitato l’Olimpiade dal 23 luglio all’8 agosto e la Paralimpiade dal 24 agosto a oggi, la capitale giapponese ringrazia gli atleti che hanno riacceso la fiamma dello sport e della speranza dopo lo scoppio della pandemia. Il Giappone ha dovuto attendere un anno in più […]

[…]

Top News

Covid, 5.315 nuovi casi e 49 decessi

5 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Nuovo calo dei casi Covid in Italia. E’ quanto si evince dal bollettino del ministero della Salute, secondo il quale i nuovi positivi sono 5.315 (rispetto ai 6.157 del 4 settembre). I tamponi processati sono 259.756, con un tasso di positività del 2%. A scendere lievemente sono anche i decessi che oggi […]

[…]