Pedicini: “Il glifosato fuori dall’Ue, ne beneficia la salute dei cittadini e l’economia”

Plenary session week 46 2017 in Strasbourg - Environmental Implementation Review (EIR) - Oral questions

“Combattere l’utilizzo del glifosato nell’agricoltura ha una duplice scopo: la tutela della salute dei consumatori e l’aumento di produzione di grano ad alta qualità. E come abbiamo visto, la campagna di informazione portata avanti dal M5S sulla pericolosità di questo erbicida comincia a produrre i primi risultati” dichiara l’eurodeputato e portavoce M5S Piernicola Pedicini. “Per la prima nel luglio del 2018 (manca una parola? non si capisce) le importazioni del grano dal Canada, nei cui terreni di coltivazione si utilizza questo diserbante, sono diminuite di oltre il 50% rispetto al luglio del 2017, passando cioè da un milione di tonnellate a meno di di (eliminare ripetizione) 400mila. Di questa riduzione nell’importazione di grano dal Nord America – prosegue Pedicini – ne beneficerà non solo la salute dei cittadini ma anche l’economia del nostro paese. Per effetto di questa inversione di tendenza, infatti, in Italia sono migliorati i contratti di filiera tra i produttori di pasta e i coltivatori nazionali. In Campania si producono poco meno di 200 tonnellate all’anno.

E’ importante – prosegue l’eurodeputato – promuovere nel settore agricolo quelle tecniche che già oggi sappiamo essere efficaci e non pericolose, investire in un’innovazione sana e diffondere la conoscenza delle pratiche virtuose.

Bisogna ricordare che l’Agenzia per la ricerca sul cancro dell’Oms  ha catalogato il glifosato tra le sostanze «potenzialmente cancerogene». La Francia dal 1 gennaio 2019 ne ha vietato l’uso per legge ma nel resto d’Europa sarà ancora legittimamente ammesso fino al 2022, sebbene entro limiti stabiliti”.

Pedicini è stato uno dei pochissimi membri italiani della Commissione speciale PEST, istituita un anno fa in seno al Parlamento europeo proprio per rispondere ai dubbi sollevati in merito alla valutazione del glifosato e alle preoccupazioni dei cittadini. Proprio oggi è stata votata in aula la relazione finale della Commissione PEST che chiede di riesaminare tutti gli studi disponibili sulla cancerogenicità del glifosato e delle sue formulazioni.

“Con queste azioni – conclude l’eurodeputato – speriamo non solo di tutelare la salute dei consumatori ma anche di incentivare i contratti di filiera tra agricoltura e produttori. Un altro effetto importante legato alla riduzione del grano proveniente dall’estero”.

Ultimi Articoli

Top News

Il Napoli omaggia Maradona e batte 2-0 il Rijeka

26 Novembre 2020 0
NAPOLI (ITALPRESS) – Una vittoria per mettere un’ipoteca sulla qualificazione e soprattutto per omaggiare Diego Armando Maradona. Al ‘San Paolò, che verrà presto rinominato in onore del Pibe de Oro, il Napoli rispetta il pronostico contro il Rijeka imponendosi per 2-0 e vola in testa al girone F approfittando del pareggio tra Az e Real […]

[…]

Top News

Cluj battuto, Roma ai sedicesimi di Europa League

26 Novembre 2020 0
CLUJ-NAPOCA (ROMANIA) (ITALPRESS) – Nella nebbia della Transilvania, la Roma batte il Cluj per 2-0 con un autogol e un rigore di Veretout. La formazione di Fonseca guadagna così la qualificazione aritmetica ai sedicesimi di finale di Europa League, sfruttando il ko del Cska Sofia contro lo Young Boys che la settimana prossima contenderà il […]

[…]

Top News

Castillejo non basta, il Milan pareggia a Lille in Europa League

26 Novembre 2020 0
LILLE (FRANCIA) (ITALPRESS) – Il Milan non va oltre l’1-1 contro il Lille e rimane al secondo posto nel gruppo H dietro ai francesi. Castillejo illude con una zampata in avvio di secondo tempo prima del gol del pareggio firmato da Bamba. Un pizzico di rammarico per la squadra di Bonera, ancora in panchina vista […]

[…]

Top News

Genoa batte Samp e si regala la Juve in Coppa Italia

26 Novembre 2020 0
GENOVA (ITALPRESS) – Va al Genoa il ‘derby della Lanternà di Coppa Italia. Il Grifone, reduce da tre sconfitte di fila in campionato, risponde al momentaneo vantaggio di Verre ribaltando la Sampdoria sul 3-1: la doppietta di Scamacca e la rete di Lerager racchiuse in dodici minuti valgono il pass per gli ottavi contro la […]

[…]

Top News

Coronavirus, crescono contagi e decessi ma intensive in calo

26 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Tornano a crescere i contagi in Italia. Secondo i dati del Bollettino del ministero della Salute sono 29.003 i nuovi contagi (ieri era stati 25.853), a fronte però di 232.711 tamponi. In crescita anche i decessi, che oggi toccano quota 822. Sul fronte degli attualmente positivi, sono 795.845 i casi, con un […]

[…]