Pd, Santaniello: “Un anno di Governo, un anno di Irpinia”

“Il Partito Democratico di Avellino può dire a grande voce che un anno di governo regionale con Vincenzo De Luca, è stato un anno di Irpinia e di aree interne”. Così si esprime Roberta Santaniello, Presidente del Pd Irpino. “E’ passato infatti un anno – continua la Santaniello – da quando la nuova giunta regionale si è insediata e da allora ci sono state importanti risultati per la nostra terra: il disegno del distretto turistico in alta Irpinia, l’idea del bio-distretto, la sottoscrizione d…

“Il Partito Democratico di Avellino può dire a grande voce che un anno di governo regionale con Vincenzo De Luca, è stato un anno di Irpinia e di aree interne”. Così si esprime Roberta Santaniello, Presidente del Pd Irpino. “E’ passato infatti un anno – continua la Santaniello – da quando la nuova giunta regionale si è insediata e da allora ci sono state importanti risultati per la nostra terra: il disegno del distretto turistico in alta Irpinia, l’idea del bio-distretto, la sottoscrizione del protocollo firmato a Roma tra Ministero, Regione e Ferrovie dello Stato per la riapertura per scopi turistici della linea Avellino-Rocchetta Sant’Antonio, la regia sullo sblocco delle risorse forestali che porterà a nuove risorse ed ad un nuovo impiego delle forze nella forestazione, i 40 Mil per completare la bretella di collegamento Vallo Lauro- A30 nonché lo sblocco dei fondi per la accelerazione della spesa che permetteranno la conclusione dei numerosi cantieri di opere ancora non completate nella nostra provincia.
E ancora la regia sullo sviluppo delle zone a ridosso della nuova tratta ferroviaria alta capacità della Napoli-Bari con la valorizzazione delle aree industriali a ridosso e la nuova strategia di sviluppo urbano. Interventi a 360 gradi, che coprono e danno respiro su più fronti, come le misure prese a sostegno delle amministrazioni locali, con la messa in campo di risorse destinate a sostenere le progettazioni con un fondo di rotazione dedicato.
E poi le nuove misure che interessano le nostre imprese, come gli incentivi fiscali per le nuove assunzioni o i nostri cittadini come l’abbonamento gratuito per il trasporto degli studenti. Insomma un impegno reale in un momento di grande difficoltà per le amministrazioni che determina e definisce un nuovo cambio di passo generale per la regione Campania, più vicina alle amministrazioni locali e quindi ai cittadini. Il nostro partito deve essere impegnato in maniera coesa per raccontare l’impegno della giunta regionale, lasciare le divisioni e organizzarsi per aiutare il processo del nuovo governo regionale per dare sempre di più una risposta ai nostri cittadini”.

Ultimi Articoli

Attualità

Covid in Irpinia: 72 casi. 9 ad Avellino

26 Novembre 2021 0

‘Azienda Sanitaria Locale comunica su 1.069 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 72 persone: – 2, residenti nel comune di Aiello del Sabato; – 4, residenti nel comune di Altavilla Irpina; – 2, residenti […]