Pd, Santaniello attacca Amendola: “Si dimetta”

ELEZIONI POLITICHE – “Abbiamo vinto in termini numerici ma abbiamo clamorosamente perso un’opportunità e non possiamo cercare i colpevoli negli altri, i colpevoli sono in casa nostra”. Così Roberta Santaniello, candidata alla camera con il Pd non ha parole dolci per il Pd regionale.
“Il risultato delle primarie chiuse e ingessate negli schemi vecchi del Pd hanno p…

ELEZIONI POLITICHE – “Abbiamo vinto in termini numerici ma abbiamo clamorosamente perso un’opportunità e non possiamo cercare i colpevoli negli altri, i colpevoli sono in casa nostra”. Così Roberta Santaniello, candidata alla camera con il Pd non ha parole dolci per il Pd regionale.
“Il risultato delle primarie chiuse e ingessate negli schemi vecchi del Pd hanno prodotto liste in Campania che sono rappresentative di nulla. Il grande colpevole e’ solo il segretario regionale Amendola che ha ora un’unica scelta possibile, dimettersi da segretario e da deputato. Il suo solo scopo e’ stato avere il posto in Parlamento per sè e per i suoi amici. Hanno sbagliato tutto – afferma la Santaniello -. Nonostante le tante volte in cui abbiamo cercato di denunciare una situazione bloccata in Campania, il gruppo del Pd regionale ha trasmesso a Roma realta diversa di buona rappresentatività e di ottimi risultati. Noi lo sapevamo, abbiamo sperato solo di sbagliarci. Bisogna ora fare immensi passi indietro, tutti, candidati e non. E’ stata condotta una campagna elettorale in tutta la regione solo da parte di alcuni, molti non conoscevano neanche i posti di questa regione.
E’ mancato il coraggio di aprire le parlamemtarie alla societa civile, solo così si sarebbero potuti recuperare voti. Ora – prosegue la Santaniello – e’ necessario riformare tutto, riformare i gruppi dirigenti, tentare di cambiare forme e metodologie. Il Pd resta ancora una realtà forte che può testimoniare il cambiamento del Paese. Ma non aver cambiato la legge elettorale ha fatto male a tutti . Grillo vince anche perché viene votato “Beppe Grillo” e non vengono votati i candidati grillini che nessuno conosce. Ora mi auguro che Bersani riesca a rintracciare una sintesi possibile, che si possano per lo meno avviare le riforme minime per il Paese. In Campania sembra che solo il dato avellinese sia buono… Forse abbiamo lavorato meglio con una campagna sui territori e nei circoli”, conclude.

Ultimi Articoli

Top News

Croazia 3-1 alla Scozia e ottavi, girone all’Inghilterra

22 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Prima e imbattuta. L’Inghilterra chiude il gruppo D centrando la seconda vittoria su tre gare. A Wembley, contro la Repubblica Ceca, i ragazzi del ct Southgate vincono per 1-0 grazie alla rete di Raheem Sterling, marcatore decisivo anche nel successo al debutto contro la Croazia. Per i cechi è un ko che […]

[…]

Top News

Buffon torna a Parma “La scelta che mi emoziona di più”

22 Giugno 2021 0
PARMA (ITALPRESS) – A distanza di vent’anni Gianluigi Buffon torna a vestire la maglia del Parma, il club in cui è cresciuto consacrandosi ad alti livelli, per chiudere un cerchio aperto nel novembre del ’95. “Con questa scelta, l’unico messaggio che ho dato a me stesso, e non agli altri, è quella di conoscermi profondamente […]

[…]

Top News

Via libera dall’Ue al Pnrr, Draghi “L’alba della ripresa”

22 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La visita della presidente segna l’approvazione da parte della Commissione del Pnrr. E’ una giornata di orgoglio per il nostro paese”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Mario Draghi, al termine dell’incontro con la Presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, a Cinecittà.“La sfida più importante è l’attuazione del Piano, […]

[…]

Top News

Covid, 835 nuovi casi e 31 morti

22 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – In crescita i nuovi casi di coronavirus ma restano sempre sotto quota 1000. Per l’esattezza i nuovi positivi sono 835, in aumento rispetto ai 495 di ieri ma oggi si registra un notevole incremento di tamponi effettuati: 192.882 e che fa calare il tasso di positività allo 0,43%. A riportarlo il Ministero […]

[…]

Top News

Mini SE Countryman ALL4, lo stile si rinnova

22 Giugno 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Aggiornata nel design, nella tecnologia e nei contenuti, ma sempre fedele allo stile del marchio premium britannico. La nuova MINI Countryman SE ALL4, il modello più grande e versatile della famiglia, punta a chi vuole viaggiare comodo e senza pensieri, non solo nel traffico quotidiano ma anche nei viaggi a lunga distanza.In […]

[…]