Pd, manca la firma di Vittoria al documento unitario

Quasi cinque ore di riunione non sono bastate alla direzione provinciale del Partito democratico per raggiungere l’intesa. Alla fine si è deciso per il rinvio del voto sul documento presentato dall’asse Fierro-Venezia, per dare al partito la possibilità di una svolta unitaria dopo mesi di scontri interni. Al confronto erano presenti tutti, tranne la parte di modem capitanata da Peppino Di Iorio ed Andrea Forgione, la cui assenza era già stata annunciata tramite un comunicato stampa diramato nella giornata di domenica. All’importante riunione era presente anche il segretario regionale del partito Enzo Amendola. Non sono mancati diverbi su alcuni punti chiave del documento esposto dal Presidente Carmine De Blasio. I mariniani rappresentati da Franco Vittoria e i veltroniani con a capo Franco Iovino infatti ritengono doveroso apportare alcune integrazioni al testo. Per questo motivo hanno chiesto che la nuova direzione venga proclamata dopo la celebrazione dell’assemblea nazionale prevista giovedì 13 gennaio e all’assemblea dei veltroniani al Lingotto prevista per sabato 22 gennaio. Contrario a quanto emerso dal documento anche Gerardo Adiglietti, che potrebbe tirarsi fuori da ogni discorso se non saranno apportate le dovute correzioni. Il primo cittadino di Avellino invece ha accolto con piacere la linea tracciata. Chiaro inoltre il monito del senatore De Luca: “Il nostro unico obiettivo è l’unità, non c’è più spazio per i personalismi”. Lucio Fierro ha sorpreso tutti aprendo alla possibilità di qualche integrazione al testo, sottolineando però che nel caso di stravolgimento la sua componente chiuderebbe ogni spazio al confronto. In chiusura spazio all’appello del segretario regionale Amendola che ha affermato: “Basta con le divisioni interne perchè non fanno altro che allontanare la gente dal partito. Bisogna guardare ai problemi reali e discuterli insieme”.

Ultimi Articoli

Cronaca

Monteforte Irpino: controlli in un cantiere edile, 9 denunce

30 Novembre 2021 0

I Carabinieri del Gruppo Forestale di Avellino hanno denunciato in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica 9 persone, ritenute responsabili dei reati di “falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici”,“falsità ideologica […]

Attualità

Covid in Irpinia: 61 casi

30 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 840 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 61 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 3, residenti nel comune di Ariano Irpino; – 1, residente nel […]

Cronaca

Dramma a Sturno, poliziotto trovato morto in auto

29 Novembre 2021 0

Un uomo di 57 anni, poliziotto in servizio presso il Commissariato di Ariano Irpino, è stato trovato cadavere all’interno della sua auto nel territorio di Sturno. Ad ucciderlo un colpo pistola. Sono in corso indagini. […]