Pd incontra il Prefetto: sotto esame i problemi della provincia

I Consiglieri Provinciali del Partito Democratico hanno incontrato in data odierna il nuovo Prefetto di Avellino, dr. Umberto Guidato per formulargli in modo ufficiale gli auguri di buon lavoro e per sottoporgli alcune delle principali problematiche che affliggono la nostra provincia.
In particolare sono state evidenziate alcuni aspetti critici:
la questione sociale che si presenta particolarmente drammatica dopo la chiusura di alcune aziende cruciali per lo sviluppo economico ed occupazionale del nostro territorio (Irisbus e suo indotto), la crisi della FMA, l’esplodere dell’inquinamento da amianto nella zona dell’Isochimica, e varie altre crisi che interessano settori produttivi cruciali;
la questione istituzionale resa precaria dalla prospettiva di cancellazione dell’Ente Provincia che ha risvolti preoccupanti che per un verso interessano il personale che lavora nell’Ente e per l’altro la capacità delle nostre zone di esercitare un peso regionale vista la frantumazione del territorio in tanti piccoli comuni;
la questione della sicurezza rispetto alla criminalità organizzata che insiste nel Vallo di Lauro e in alcuni territori più esposti, nei quali sono necessarie forme di maggiore controllo, così come appare necessaria una maggiore presenza delle Forze dell’Ordine nelle periferie cittadine e allo scopo di contrastare la delinquenza comune e i furti negli appartamenti;
la questione della trasparenza della Pubblica Amministrazione che si sviluppa attraverso una rigida applicazione delle regole che presiedono al sistema degli appalti e un salto di qualità nell’efficienza delle risposte al cittadino;
la questione di una Regione che esprime un forte napolicentrismo e di fatto penalizza le zone interne cancellando gli ospedali dell’Alta Irpinia, indebolendo il sistema scolastico e quello dei trasporti. Contemporaneamente lo Stato si appresta a cancellare alcuni Tribunali irpini con conseguenze allarmanti sulla rete dei servizi e sulle ricadute occupazionali.
Il quadro attuale è gravemente preoccupante e necessita di una sinergia tra le Autorità, i Gruppi, le Istituzioni e in particolare la Prefettura: a questa sinergia il gruppo del Partito Democratico è fortemente interessato.
Il Prefetto, da parte sua, si è dimostrato particolarmente attento a recepire le istanze poste dai suddetti Consiglieri Provinciali e ne ha raccolto le esigenze. Il Gruppo PD manifesta apprezzamento per l’imparzialità e la collaborazione che ha riscontrato nell’incontro.

Ultimi Articoli

Cronaca

Monteforte Irpino: controlli in un cantiere edile, 9 denunce

30 Novembre 2021 0

I Carabinieri del Gruppo Forestale di Avellino hanno denunciato in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica 9 persone, ritenute responsabili dei reati di “falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici”,“falsità ideologica […]

Attualità

Covid in Irpinia: 61 casi

30 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 840 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 61 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 3, residenti nel comune di Ariano Irpino; – 1, residente nel […]

Cronaca

Dramma a Sturno, poliziotto trovato morto in auto

29 Novembre 2021 0

Un uomo di 57 anni, poliziotto in servizio presso il Commissariato di Ariano Irpino, è stato trovato cadavere all’interno della sua auto nel territorio di Sturno. Ad ucciderlo un colpo pistola. Sono in corso indagini. […]

Attualità

Covid in Irpinia: 38 casi. 7 a Cervinara

29 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 797 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 38 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 1, residente nel comune di Ariano Irpino; – 3, residenti nel […]