Masciola: decentrare l’attenzione dai capoluoghi alle aree interne

ELEZIONI REGIONE CAMPANIA – Lunedì 18 maggio nella Sala Convegni del Palazzo degli Uffici di Ariano Irpino, si è tenuta una manifestazione in sostegno a Vincenzo De Luca, candidato alla presidenza del consiglio regionale. La sala si è velocemente riempita di amici e sostenitori che hanno ascoltato le parole degli ospiti intervenuti durante la serata. L’apertura del convengo è stata affidata all’ingegnere Lino Moscatelli, segretario di sezione, il quale ha ricordato gli ideali sui quali si…

ELEZIONI REGIONE CAMPANIA – Lunedì 18 maggio nella Sala Convegni del Palazzo degli Uffici di Ariano Irpino, si è tenuta una manifestazione in sostegno a Vincenzo De Luca, candidato alla presidenza del consiglio regionale. La sala si è velocemente riempita di amici e sostenitori che hanno ascoltato le parole degli ospiti intervenuti durante la serata. L’apertura del convengo è stata affidata all’ingegnere Lino Moscatelli, segretario di sezione, il quale ha ricordato gli ideali sui quali si basa il percorso del Partito Socialista Italiano e ha sottolineato i motivi per i quali il sostegno della sezione arianese va all’aspirante presidente della regione Campania Vincenzo De Luca.
Successivamente la parola è passata al giovane Enrico Franza, dirigente del PSI, che ha esposto con parole eminenti la sua passione per la politica e ha augurato ai candidati buona fortuna per la campagna elettorale. Anche il segretario provinciale del PSI, Marco Riccio, ha ricordato l’importanza di sostenere gli ideali che da sempre guidano il Partito e ha ricordato ai candidati l’importanza del loro percorso politico. Gli ideali di Arturo Iaione, candidato capolista al consiglio regionale, sono tuonati nella sala e alcuni dei punti del suo programma sono stati annoverati, tra cui il rispristino di un sistema sanitario florido e il rilancio degli investimenti in Campania.
Il testimone è passato poi all’avvocato Irene Masciola, candidata al consiglio regionale, che ha ringraziato gli intervenuti per il sostegno e ha ricordato l’impegno e la tenacia con la quale sta portando avanti la sua campagna. La necessità di intervenire in prima persona per la risoluzione di problematiche quotidiane che attanagliano la sua vita e quella del resto della cittadinanza, il miglioramento dei servizi e il decentramento dell’attenzione dai capoluoghi alle aree interne, sono i concetti principali sui quali si è espressa la candidata salutando e ringraziando tutta la platea.
Ha concluso la serata l’intervento dell’onorevole Gianfranco Schietroma, coordinatore nazionale della Segreteria del PSI, arrivato da Roma per esprimere ai candidati campani e ai compagni del Partito tutto il suo appoggio.

Ultimi Articoli