Maffei: “De Luca l’unico in grado di tenere insieme il Pd irpino”

POLITICA AVELLINO – “Ho letto la dichiarazione di voto di Gaetano Monica, amico e compagno di tante battaglie politiche. Conoscendo bene l’uomo, non sono rimasta sorpresa per la durezza dei toni e per la radicalità della posizione”. Così Chiara Maffei, esponente del Partito Democratico irpino. “Conoscevo bene in quale considerazione tenesse Nicola Mancino – diceva di stimare solo De Mita – considerando gli altri, tutti gli altri, delle mezze calzette. Conoscevo bene anche la sua disistima nei confronti di Galasso da lui paragonato ai vari Rotondi o Mottola – medici che, così mi raccontava, facevano il pieno di voti, ma non capivano niente di politica – . Ad onor del vero, – prosegue la Maffei – le cose che diceva dei dirigenti della vecchia D.C. sono irriferibili! In particolare mi ha sempre detto di non fidarsi di Galasso il quale, sempre a suo giudizio, era un opportunista ed un arrivista che avrebbe cancellato le poche cose buone fatte da Di Nunno. Nessuna sorpresa fin qua. Quello che mi è parso stupefacente è stato il giudizio sferzante ed ingeneroso sul sen. De Luca. E’ stato lui a presentarmelo come un suo amico di vecchia data che, con i limiti che ciascuno ha, era l’unico capace di tirar fuori dalle secche il PD. Cosa sia successo da allora perché il mio amico Gaetano cambiasse così radicalmente idea è cosa nota solo a lui. Per parte mia, ho avuto modo di conoscere Enzo De Luca e sono rimasta della mia-sua vecchia idea: Enzo era e resta l’unico che può tenere insieme il PD con le sue doti di mediazione e di capacità di lavoro. Non è la prima volta che non concordo con Gaetano. Mi dispiace solo di dover rendere pubblico questo mio dissenso, ma quando ci vuole, ci vuole”, conclude la Maffei.

Ultimi Articoli

Top News

G7, Draghi “Con la Cina cooperazione ma franchezza”

13 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Quale atteggiamento deve avere il G7 nei confronti della Cina e in generale di tutte le autocrazie, che usano la disinformazione, i social media, fermano gli aerei in volo, rapiscono, uccidono, non rispettano i diritti umani, usano il lavoro forzato”. Questo, ha detto il presidente del Consiglio Mario Draghi, il tema principale […]

[…]

Top News

Jorginho “Svizzera ben organizzata, serve l’aiuto di tutti”

13 Giugno 2021 0
FIRENZE (ITALPRESS) – “La Svizzera? Abbiamo guardato la gara contro il Galles, abbiamo visto un’ottima squadra che sa giocare a calcio, molto organizzata, con lo stesso allenatore da anni, e quindi dobbiamo stare attenti ai meccanismi che hanno giocando insieme da anni. Hanno giocatori esperti, intorno al 10-15esimo posto nel ranking, quindi è una squadra […]

[…]

Top News

Speranza “Messaggio su Astrazeneca chiaro, le Regioni si allineino”

13 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “E’ evidente che abbiamo un messaggio molto chiaro su AstraZeneca, che va nella direzione di evitarne l’utilizzo sotto i 60 anni, sia per la prima sia per la seconda dose. Per la seconda dose viene utilizzata, sempre nel rispetto dei tempi di 8-12 settimane, l’altra opzione fondamentale dei vaccini a mRna. Io […]

[…]