Lioni-Grottaminarda, Ruggiero: “E’ un’opera che si farà”

“Le decisioni prese oggi dal Cipe, che destinano al Sud ingenti finanziamenti per circa 5 miliardi, costituiscono una risposta esauriente per tutti quelli che ritenevano questo Governo insensibile alle urgenze del meridione e della Campania in particolare. Il tutto mentre nelle stesse ore alla Camera, il presidente del Consiglio, rispetto a un’opposizione nocchiuta che, anche nella concomitanza della più disastrosa crisi globale, invece di esprimere condivisione, non riesce a manifestare altro che avversione, richieste di dimissioni e critiche pretestuose, proprio in quei momenti, dichiarava l’intenzione di dare slancio e nuove prospettive al Paese, partendo appunto dal Sud. Fra l’altro, proprio il presidente Silio Berlusconi ha presieduto il Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica, che vede a capo l’on. Micciché. Avevo già sottolineato due mesi fa come il ministro Matteoli, da me sollecitato e incontrato più volte, avesse capito pienamente l’importanza di dare il classico disco verde alla realizzazione della Lioni – Grottaminarda, arteria vincolante per le sorti future della nostra provincia. Lo stesso assessore regionale Vetrella aveva assunto consapevolezza dell’intervento, pur nelle note ristrettezze finanziarie. Del resto, l’input non poteva venire che dalla Regione e dall’utilizzazione dei fondi Fas, perché la proposta deve essere dell’ente Regione in un quadro di compatibilità con il Governo nazionale. E dunque, è per me motivo di soddisfazione e di orgoglio aver contribuito a tenere desta l’attenzione della Regione Campania perché nel suo Piano strategico l’opera avesse l’importanza che le si deve. Infatti, del miliardo e 180 milioni di Euro destinati alla Campania, i ben 220 fissati per la Lioni – Grottaminarda sono secondi solo alla Metropolitana di Napoli come importo complessivo e precedono di gran lunga altre opere parimenti importanti. Ora, per l’attuazione e la definitiva realizzazione mancano i 150 milioni di Euro che saranno finanziati con la prossima legge Obiettivo. Fin d’ora, garantisco il mio massimo impegno per facilitare anche questo ulteriore finanziamento. Appare dunque evidente che, oltre strumentalizzazioni becere e di cattivo gusto, contano i fatti e i fatti ci dicono che la Lioni – Grottaminarda non è più un’utopia”.

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino Bari : i lupi evitano nel finale la sconfitta

6 Dicembre 2021 0

Finisce in parità il monday night della diciassettesima giornata di serie C tra Avellino e Bari 1-1. In vantaggio la capolista con Antenucci al 33′ su rigore , pareggio al 83′ di Kanoutè per i lupi. IL TABELLINOMarcatori: rig. Antenucci 33′, Kanouté […]

Attualità

Covid in Irpinia: 14 casi

6 Dicembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica che, su 168 tamponi effettuati, sono risultate positive al Covid 14 persone: – 1, residente nel comune di Ariano Irpino; – 1, residente nel comune di Atripalda; – 1, residente nel […]

Baiano

In possesso di cocaina e hashish, denunciato 30enne

6 Dicembre 2021 0

Continua incessante l’opera di prevenzione e repressione in ordine al contrasto di attività illecite legate al fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti. In tale contesto, un’altra attività è stata condotta dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile […]

Politica

Il sindaco e la sindrome De Luca

6 Dicembre 2021 0

Bisogna ammettere che il sindaco di Avellino ha ragione quando denuncia un eccesso di critica sull’operato della sua amministrazione. Dovrebbe essere evidente che i problemi della città sono tali e tanti che nessuno può ancora […]