Il Partito dei Pensionati incontra la candidata Ines Fruncillo

Nel corso di un incontro fra una delegazione del Partito Pensionati, guidata dal vicesegretario nazionale, Luigi Ferone e la candidata al Consiglio Regionale della Campania, nella circoscrizione di Avellino , Ines Fruncillo (Forza Italia) , è stata analizzata la situazione economica e sociale della provincia di Avellino, con particolare riferimento alla crescita dell’area del bisogno e della povertà estrema , dovuta anche all’aumento della disoccupazione, che ha colpito pesantemente i giovan…

Nel corso di un incontro fra una delegazione del Partito Pensionati, guidata dal vicesegretario nazionale, Luigi Ferone e la candidata al Consiglio Regionale della Campania, nella circoscrizione di Avellino , Ines Fruncillo (Forza Italia) , è stata analizzata la situazione economica e sociale della provincia di Avellino, con particolare riferimento alla crescita dell’area del bisogno e della povertà estrema , dovuta anche all’aumento della disoccupazione, che ha colpito pesantemente i giovani e gli ultracinquantenni espulsi dal mondo del lavoro. Affrontati i problemi degli anziani e dei disabili , verso i quali, il Partito Pensionati, è particolarmente attento. I rappresentanti del Partito Pensionati, hanno chiesto ad Ines Fruncillo , di impegnarsi, in seno al Consiglio Regionale, per risolvere che maggiormente stanno a cuore al Partito Pensionati. In particolare ,l’impegno chiesto alla candidata , si articola nei seguenti punti: Politica di sostegno, con puntuali interventi, anche economici, per creare le condizioni di nuova occupazione; Realizzazione di un piano regionale di intervento, per l’abbattimento delle barriere architettoniche , a tutti i , livelli, per garantire ai disabili, il pieno diritto di accesso a tutti gli Uffici pubblici, bus, luoghi di svago e di divertimento o di socializzazione , di libero movimento sui marciapiedi ed attraversamento stradale ecc. ; Attuazione di una politica di sostegno economico , commisurato in €100 al mese, per tutti i portatori di handicap, che hanno come unica risorsa economica, la pensione di invalidità; applicazione puntuale delle norme di inserimento al lavoro; Rafforzare i controlli, a tutti i livelli, di competenza regionale, riguardanti le case di riposo, pubbliche e private e favorire al massimo, con politiche mirate, le realizzazione di “case famiglia” e misure di sostegno (economico ed assistenziale), per favorire la permanenza in famiglia, del congiunto, non grado di vivere da solo ; Favorire, da parte della Regione, la creazione di nuovi centri diurni e di potenziare quelli esistenti , per favorire la socializzazione e momenti di svago , di anziani o portatori di handicap. La candidata Fruncillo, al termine dell’incontro, ha dichiarato:” Ho sempre guardato con interesse alle problematiche sociali del Partito Pensionati e le ho largamente condivise, ritenendo che i problemi legati alla povertà crescente, alla mancanza di lavoro, alla vergogna delle pensioni , quelle minime, in particolare, misere ed inadeguate ad assicurare una vita economicamente dignitosa, necessitano , proprio in seno al Consiglio Regionale, di forti iniziative , affinchè le condizioni di vita di tanti cittadini, migliorino. Una particolare attenzione – ha sottolineato la Fruncillo – deve essere posta nei confronti del mondo dell’handicap, sia per l’inserimento al lavoro che per l’abbattimento delle barriere architettoniche. Assolutamente insufficiente è, poi, l’importo di 280€ della pensione di invalidità. Un impegno economico della Regione Campania, a sostegno dei portatori di handicap , non solo è necessario, ma doveroso.” Ritengo un onore accettare l’impegno a sostenere il programma sociale del Partito Pensionati , improntato al miglioramento delle condizioni socio-economiche dei nostri corregionali ed al miglioramento della stessa qualità della vita”. Piena soddisfazione è stata espressa dalla delegazione del Partito Pensionati.

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino-Bari: sale la febbre, si va verso il sold-out

1 Dicembre 2021 0

di Dino Manganiello Nelle prime 36 ore di prevendita quasi mille biglietti staccati: più di 600 sponda biancoverde, 350 (ovvero tutti quelli disponibili) per il settore ospiti. E’ la prova inconfutabile di quanto si stia […]

Cronaca

Monteforte Irpino: controlli in un cantiere edile, 9 denunce

30 Novembre 2021 0

I Carabinieri del Gruppo Forestale di Avellino hanno denunciato in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica 9 persone, ritenute responsabili dei reati di “falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici”,“falsità ideologica […]

Attualità

Covid in Irpinia: 61 casi

30 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 840 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 61 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 3, residenti nel comune di Ariano Irpino; – 1, residente nel […]