Giuditta: “Lavoriamo ad una nuova Regione”

Giuditta: “Lavoriamo ad una nuova Regione”

Grande partecipazione di pubblico all’incontro elettorale promosso dall’On.Pasquale Giuditta. Il candidato alla Regione Campania nella lista Per Caldoro Presidente, ha incontrato amministratori, amici e simpatizzati a Roccabascerana. Gremita la sala consiliare del Comune di Roccabascerana. Ad aprire i lavori è stato il primo cittadino del Comune della Valle Caudina, Enzo Testa, quindi la parola è passata al candidato Pasquale Giuditta che, nel suo intervento ha precisato l’importanza di un’area quale quella della Valle Caudina. “Lanciamo la sfida per una “nuova regione che rappresenti la discontinuità con il passato – ha affermato Giuditta – I problemi accumulati in questi anni di malgoverno possono essere risolti esclusivamente attraverso il cambiamento. Bisogna avviare una fase nuova che consideri in maniera prioritaria le aree interne della Campania. Ogni area territoriale deve avere una propria dignità e deve essere rappresentata in regione in maniera da poter esprimere quelle che sono le richieste del territorio. E’ questo quello che chiediamo, è questo ciò che chiedono i nostri cittadini. L’Irpinia deve contare maggiormente in Regione. La stagione del napolicentrismo deve finire. nel programma di Caldoro – ha spiegato Giuditta – vi è proprio questa volontà e noi siamo certi che il presidente Caldoro, sia il vero rappresentante di quelle che sono le esigenze del nostro territorio. a gente ha già intercettato il vincitore. I toni pacati di Caldoro, dimostrano la consapevolezza che in Campania bisogna voltare pagine ed avviare un nuovo ciclo. caldoro è l’espressione del cambiamento che aspetta la nostra terra, che aspettano i nostri cittadini. Considerati i sondaggi, credo che il candidato De Luca dal canto suo, sono certo abbia già ritagliato il suo ruolo di oppositore. – il candidato Giuditta ha poi posto la sua attenzione sulla Valle Caudina spiegando – La valorizzazione del territorio, lo sviluppo dello stesso passa attraverso una gestione oculata di quelli che sono i fondi destinati allo sviluppo soprattutto delle aree interne che da troppo tempo sono state marginali. Serve una particolare attenzione sul territorio e in un’area quale la Valle Caudina, bisogna lavorare costantemente alla giusta valorizzazione di quelle che sono le peculiarità di un’area a ridosso di due province”. La parola è quindi passata all’assessore In. Peppino Principe che ha dichiarato: “Credo sia importante avere un eletto del nostro territorio quale Pasquale Giuditta, che negli anni ha lavorato instancabilmente per la valorizzazione del territorio. Battaglie che condividiamo e che porteremo avanti insieme al candidato Pasquale Giuditta”

Ultimi Articoli

Attualità

A Summonte melodia antistress grazie a tiglio secolare

7 Dicembre 2021 0

Ha più di 240 anni ed è censito nello speciale elenco degli alberi monumentali d’Italia. Oltre a rappresentare da sempre uno straordinario valore estetico e paesaggistico. Ma ora diventa anche strumento “terapeutico”. Si tratta del […]

Attualità

Covid in Irpinia: 50 positivi. 17 ad Avellino

7 Dicembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 917 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 50 persone: – 1, residente nel comune di Aiello del Sabato; – 2, residenti nel comune di Avella; – 17, residenti nel […]

Cervinara

Evade più volte dai domiciliari, 50enne condotto in carcere

7 Dicembre 2021 0

Ristretto ai domiciliari per evasione, aveva più volte posto in essere comportamenti incompatibili con la prosecuzione della misura alternativa a cui era sottoposto. La puntuale refertazione di quanto rilevato dai Carabinieri della Stazione di Cervinara […]

Calcio Avellino

Avellino Bari : i lupi evitano nel finale la sconfitta

6 Dicembre 2021 0

Finisce in parità il monday night della diciassettesima giornata di serie C tra Avellino e Bari 1-1. In vantaggio la capolista con Antenucci al 33′ su rigore , pareggio al 83′ di Kanoutè per i lupi. IL TABELLINOMarcatori: rig. Antenucci 33′, Kanouté […]