Foglia, Confcooperative: “Si potenzi lavoro nel segno del dialogo”

L’intero gruppo dirigente di Confcooperative Campania (un sistema di 900 imprese e di 75.000 soci) esprime soddisfazione per la nuova nomina dell’On. Pietro Foglia a presidente del Consiglio regionale e si congratula con lui. “Confcooperative Campania auspica di potenziare il lavoro nel segno del dialogo interistituzionale e della collaborazione per la crescita e lo sviluppo della cooperazione, un settore chiave per la tenuta della nostra economia. La nostra disponibilità per un lavoro sinergico…

L’intero gruppo dirigente di Confcooperative Campania (un sistema di 900 imprese e di 75.000 soci) esprime soddisfazione per la nuova nomina dell’On. Pietro Foglia a presidente del Consiglio regionale e si congratula con lui. “Confcooperative Campania auspica di potenziare il lavoro nel segno del dialogo interistituzionale e della collaborazione per la crescita e lo sviluppo della cooperazione, un settore chiave per la tenuta della nostra economia. La nostra disponibilità per un lavoro sinergico è totale” dichiara Maria Patrizia Stasi, neo presidente dell’Associazione di rappresentanza, assistenza e tutela del movimento cooperativo. In particolare, un riconoscimento per il lavoro competente ed attento svolto da Foglia in veste di presidente della Commissione Agricoltura giunge da Alfonso Di Massa, presidente della Fedagri Campania. Per Di Massa, l’on. Foglia ha sempre ascoltato e sostenuto le istanze della cooperazione agricola, ed è certo che si proseguirà verso questa direzione.

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]