De Conciliis: il lavoro torni opportunità non leva di opportunismo

ELEZIONI REGIONE CAMPANIA – Disoccupazione a livelli allarmanti e lavoro nero: netta la posizione di Ettore de Conciliis candidato alle elezioni regionali nelle fila di Fratelli d’Italia: “Il lavoro è dignità per una donna così come per un uomo”. E argomenta: “Oltre alla disoccupazione che sfiora livelli di portata tragica, se si confrontano i dati degli altri paesi della Comunità Europea, abbiamo un altro grave problema rappresentato dal lavoro nero. Una piaga sociale che investe nel mer…

ELEZIONI REGIONE CAMPANIA – Disoccupazione a livelli allarmanti e lavoro nero: netta la posizione di Ettore de Conciliis candidato alle elezioni regionali nelle fila di Fratelli d’Italia: “Il lavoro è dignità per una donna così come per un uomo”. E argomenta: “Oltre alla disoccupazione che sfiora livelli di portata tragica, se si confrontano i dati degli altri paesi della Comunità Europea, abbiamo un altro grave problema rappresentato dal lavoro nero. Una piaga sociale che investe nel meridione una famiglia su tre, costringendo a lavorare senza sicurezze, garanzie, tutela, previdenza e ammortizzatori sociali”. Dunque continua: “E non possiamo più permetterlo”.
De Conciliis spiega: “Il nostro obiettivo è quello di poter mettere gli imprenditori nelle condizioni di poter risparmiare di più con un’assunzione in regola che col caporalato. ‘L’Italia è una nazione fondata sul lavoro’. Così recita la Costituzione. Solo con i lavori portanti della destra sociale si può riportare il lavoro alla dignità che merita. Il lavoro torni opportunità non leva di opportunismo”.

Ultimi Articoli