Crediti alle imprese, Iannaccone: bene il dietrofront del Governo

“La marcia indietro preannunciata dal Governo sui decreti relativi alla compensazione per i debiti della Pubblica Amministrazione – afferma Arturo Iannaccone Capogruppo a Montecitorio e Segretario Federale di NpS-Noi Sud – è il frutto della decisa azione del nostro gruppo parlamentare che ha presentato immediatamente una interpellanza urgente al Ministro per lo Sviluppo Economico denunciando i tratti anti meridionali della decisione di escludere il Sud dal provvedimento. Non abbasseremo la guardia – conclude Iannaccone – e preannunciamo, qualora non ci fosse un coerente riscontro del Governo, una dura opposizione in aula”.

Ultimi Articoli