Comune di Aquilonia, è lite attraverso comunicati: questo è l’ultimo

Aquilonia è un comune di 1.677 abitanti della provincia di Avellino, dove c’è grande fermento tra sindaco e opposizione. E’ iniziata una lite a suon di comunicati. (LEGGI QUI)

Quella che vi proponiamo è il terzo ma per noi è l’ultimo. In tutti i sensi.

Se le parti avverse vorranno continuare con questo botta e risposta potranno utilizzare uno spazio pubbliredazionale, che saremo lieti di cedere in base alle tariffe pubblicitarie previste. Altrimenti potranno tornare ai vecchi metodi: discutere dinanzi ai bar oppure affiggere manifesti.

Dal Gruppo Aquilonia Futuro riceviamo e pubblichiamo (per l’ultima volta)

Fidarsi è bene…controllare è meglio!
Premesso che un consigliere può richiedere un atto o un documento solo se ha evidenza che tale atto è stato inoltrato o ricevuto dal Comune, la procedura di accesso agli atti predisposta e comunicataci dal Sindaco con la nota n. 4148 del 01.08.2018 prevede che:
1) Un consigliere deve, necessariamente, richiedere verbalmente, ed in continuo, al referente dell’ufficio competente l’arrivo o l’inoltro di un documento/atto;
2) Dopo svariate richieste verbali, informato dal referente dell’Ufficio Protocollo dell’arrivo/inoltro del documento, può presentare richiesta scritta per averne copia.
3) Entro 48h, gli uffici competenti trasmettono copia dei documenti
Procedura – Post Ricorso
1) Un consigliere, tramite l’accesso diretto al protocollo informatico, verifica, in tempo reale, e con maggior controllo (vista la panoramica su tutti gli atti) qual è l’atto da richiedere e gli eventuali atti collegati.
2) Presenta richiesta scritta per averne copia con il rilascio immediato da parte degli uffici competenti.
3) L’accesso da Remoto (per coloro che assumono di capire la sentenza ma non conoscono il linguaggio informatico) sta a significare che il consigliere da casa accede in tempo reale al protocollo e avendo conoscenza immediata degli atti in entrate e in uscita chiede ciò che serve per l’espletamento del mandato popolare.
Se questa è una Vittoria di Pirro…la accettiamo volentieri!
Infine, ad onor del vero e per una corretta informazione, la sua dichiarazione sulle tempistiche di rilascio degli atti riportata sui quotidiani non è per niente onesta (sempre che tale dichiarazione sia realmente fatta da Lei e non solo firmata da Lei; in quest’ultimo caso la invitiamo a leggere quanto firma). Lei infatti dichiara, in maniera molto democratica e trasparente, la disponibilità al rilascio degli atti, previa richiesta scritta, entro le 24h. Peccato che nella nota richiamata sopra (prot. 4148 del 01/08/2018) comunicava al nostro
Capogruppo, e poi ribadiva anche alla Prefettura di Avellino con altra nota, che l’evasione delle richieste sarebbe avvenuta nel termine ordinario di 48h dalla data di presentazione.
Quanto ai maggiori costi, la giunta si riferisce a quelle da corrispondere al legale per la sua assenza all’Udienza.
La Democrazia va praticata e non enunciata.
Se l’amministrazione è trasparente perché teme di far vedere e consegnare gli atti in entrata e in uscita?
Caro Sindaco, lasci anche a noi fare una sottolineatura…all’interno delle Casa comunale, da quando vi siete insediati, l’unica cosa che davvero non c’è, oltre alle competenze tanto declamate, è proprio la trasparenza d il rispetto dei diritti.
In ogni caso nelle prossime settimane il Gruppo Aquilonia Futura incontrerà la Comunità di Aquilonia in un assemblea pubblica per discutere delle tante situazioni che attanagliano la nostra comunità.

 

Ultimi Articoli

Top News

Llorente e Pereyra a segno, l’Udinese batte il Sassuolo 2-0

6 Marzo 2021 0
UDINE (ITALPRESS) – Stavolta l’Udinese non si fa male da sola. Dopo l’1-1 contro il Milan con rigore regalato nel finale per un mani di Stryger Larsen, De Paul e compagni battono 2-0 il Sassuolo e tengono alta la guardia fino alla fine senza soffrire l’attacco da 40 gol stagionali di De Zerbi. L’Udinese sale […]

[…]

Top News

Coronavirus, 23.641 nuovi casi e 307 decessi nelle ultime 24 ore

6 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono 23.641 i nuovi casi di Coronavirus nelle ultime 24 ore in Italia (ieri 24.036) a fronte di 355.024 tamponi effettuati su un totale di 42.071.509 da inizio emergenza. E’ quanto si legge nel bollettino del Ministero della Salute – Istituto Superiore di Sanità di oggi. Nelle ultime 24 ore sono stati […]

[…]

Top News

Verde risponde a Gaich, Spezia-Benevento 1-1

6 Marzo 2021 0
LA SPEZIA (ITALPRESS) – Un punto a testa per Spezia e Benevento nel primo anticipo della 26esima giornata di Serie A. Il pareggio del Picco permette alle due squadre di salire a quota 26 punti e muovere una classifica che si è complicata nelle ultime settimane a causa delle vittorie del Cagliari e del buon […]

[…]

Top News

Vaccino, oltre 211 mila dosi somministrate oggi in Italia

6 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Raggiunge quota 5.231.708 il numero delle vaccinazioni somministrate in Italia (211.839 nelle ultime 24 ore), secondo i dati diffusi dal Ministero della Salute, e aggiornati alle 15.31 di oggi, 6 marzo 2021. Il vaccino è stato inoculato a 3.215.513 donne e 2.016.195 uomini. Il totale delle persone vaccinate (a cui sono state […]

[…]