Avellino, venerdì si presenta l’associazione “Sinistra Lavoro”

AVELLINO – Venerdì 16 gennaio alle ore 18:00, presso il Caffè Letterario (Via Brigata) ad Avellino, si terrà la presentazione di SINISTRA LAVORO, associazione che nasce con l’obiettivo di contribuire alla unità della sinistra in Italia, per dare rappresentanza politica al mondo del lavoro e per salvaguardia e attuazione dei principi democratici e sociali della Costituzione. “L’unità della sinistra è necessaria e urgente, – si legge nella nota – perché senza una forte soggettività politic…

AVELLINO – Venerdì 16 gennaio alle ore 18:00, presso il Caffè Letterario (Via Brigata) ad Avellino, si terrà la presentazione di SINISTRA LAVORO, associazione che nasce con l’obiettivo di contribuire alla unità della sinistra in Italia, per dare rappresentanza politica al mondo del lavoro e per salvaguardia e attuazione dei principi democratici e sociali della Costituzione. “L’unità della sinistra è necessaria e urgente, – si legge nella nota – perché senza una forte soggettività politica e sociale che restituisca voce ed efficacia alle lotte del lavoro e al conflitto sociale risulterà vano ogni sforzo di rovesciare l’impianto delle politiche liberiste e populiste che hanno prodotto la crisi e che quotidianamente aggravano le condizioni di vita dei soggetti più deboli. Ma è anche concretamente possibile, perché a tutte le soggettività della sinistra italiana sono comuni principi, valori, obiettivi ben più significativi delle differenze che le separano, spesso alimentate da tendenze settarie e astrattamente ideologiche e non da divergenze programmatiche. Tutte le organizzazioni della sinistra costituiscono infatti un patrimonio da salvaguardare ma nessuna di esse, separata dalle altre, è in grado di superare i propri limiti e dare un contributo significativo alla lotta per il lavoro e la democrazia. Sinistra Lavoro nasce con questo essenziale obiettivo unitario e intende contribuire a porre in connessione le realtà della sinistra politica e sindacale attiva su tutto il territorio nazionale per dare all’Italia una formazione politica della sinistra analoga a quelle che nei principali paesi dell’eurozona hanno mostrato, anche nelle ultime elezioni europee, radicamento e consenso. Per questo non si pone come partito o embrione di partito, ma come aggregazione politica, aperta anche a iscritti ad altre organizzazioni. La presentazione dell’associazione vuole essere l’occasione per aprire un confronto e una interlocuzione con le soggettività della sinistra irpina, per questo parteciperanno Nadia Arace consigliere comunale del PD di Avellino, Amalio Santoro del centrosinistra alternativo, il coordinatore cittadino di Sinistra Ecologia Libertà Roberto Montefusco e Claudio Grassi ex deputato di Rifondazione Comunista e portavoce nazionale dell’Associazione Sinistra Lavoro”.

Ultimi Articoli

Attualità

Covid in Irpinia: 14 casi

6 Dicembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica che, su 168 tamponi effettuati, sono risultate positive al Covid 14 persone: – 1, residente nel comune di Ariano Irpino; – 1, residente nel comune di Atripalda; – 1, residente nel […]

Baiano

In possesso di cocaina e hashish, denunciato 30enne

6 Dicembre 2021 0

Continua incessante l’opera di prevenzione e repressione in ordine al contrasto di attività illecite legate al fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti. In tale contesto, un’altra attività è stata condotta dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile […]

Politica

Il sindaco e la sindrome De Luca

6 Dicembre 2021 0

Bisogna ammettere che il sindaco di Avellino ha ragione quando denuncia un eccesso di critica sull’operato della sua amministrazione. Dovrebbe essere evidente che i problemi della città sono tali e tanti che nessuno può ancora […]