Ariano: ok al rendiconto di gestione e oltre un milione da investire per le opere

Il Consiglio Comunale di Ariano Irpino ha approvato il rendiconto di gestione per l’anno 2016. A relazionare in aula, l’assessore al Bilancio Filomena Gambacorta.

Il via libera al documento contabile consente di investire una somma pari a 1.075.000,00 euro e di evitare di accendere mutui. Tale importo sarà utilizzato per gli interventi di manutenzione straordinaria sulle strade comunali (800.000 euro), per opere relative alle reti idriche di competenza dell’Ente e all’emergenza geologica di località Creta, all’ampliamento della rete di metanizzazione e alla realizzazione di nuove isole ecologiche. 

Da evidenziare il risultato importante in termini di efficienza per i tempi medi di pagamento – meno di 30 giorni – dei fornitori del Comune.

In apertura di seduta, il presidente del Consiglio Comunale, Antonio Della Croce, ha rimarcato nuovamente l’importanza di attivare presso l’ospedale “Frangipane” di Ariano un Centro di Radioterapia, sottolineando “l’annosa carenza di centri radioterapici al Sud, dove si registrano le maggiori criticità”.

Il consigliere comunale delegato alle Politiche Culturali, Emerico Maria Mazza, ha invece relazionato sull’importante donazione, 147 manufatti, a favore Museo della Ceramica presso l’ex Ospedale di San Giacomo, da parte dell’artista Toni Arch di Cellano (Viterbo). Dalla collezione del Maestro Arch donata ad Ariano spiccano tre opere di un altro Maestro faentino di fama Internazionale: Carlo Zauli. Ariano Irpino con il Museo della Ceramica – Polo Didattico e Scientifico diviene il quarantatreesimo Museo Internazionale a ospitare opere di Carlo Zauli arricchito dalla valenza delle opere del Maestro Toni Arch”, spiega il consigliere Mazza.

   

Ultimi Articoli

Top News

Incendi, da Consiglio dei ministri ok a stato emergenza per 4 regioni

26 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il Consiglio dei ministri ha dichiarato lo stato di emergenza per Sicilia, Sardegna, Calabria e Molise regioni maggiormente colpite dagli incendi. Lo ha annunciato, su Facebook, il ministro per gli Affari regionali e le autonomie, Mariastella Gelmini. “L’estate ha visto molti territori colpiti da incendi, prevalentemente dolosi. E allora il primo provvedimento […]

[…]

Top News

In Fiera Milano torna Eicma, vetrina internazionale delle due ruote

26 Agosto 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Torna dopo un anno di assenza la 78ma edizione di Eicma, l’esposizione internazionale delle due ruote in programma dal 23 al 28 novembre nei padiglioni di Fiera Milano a Rho. “Nella seconda parte del 2021 ospiteremo oltre 30 manifestazioni fieristiche ed Eicma è una delle più importanti”, ha commentato Luca Palermo, Ad […]

[…]

Top News

Credito, ancora attive moratorie su prestiti per 71 miliardi

26 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Secondo la rilevazione effettuata dalla task force costituita per promuovere l’attuazione delle misure a sostegno della liquidità adottate dal Governo per far fronte all’emergenza Covid-19, di cui fanno parte Mef, Mise, Banca d’Italia, Abi, Mediocredito Centrale e Sace, sulla base di dati preliminari, riferiti al 13 agosto, sono ancora attive moratorie su […]

[…]

Top News

Attentato all’aeroporto di Kabul, almeno 13 morti

26 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – E’ di almeno 13 morti il bilancio di un attentato compiuto all’aeroporto di Kabul. Secondo le prime informazioni si tratterebbe di un attacco suicida avvenuto davanti ai cancelli dello scalo aereo. L’attacco è stato confermato dal Pentagono e arriva nel giorno in cui le intelligence di Stati Uniti e Gran Bretagna avevano […]

[…]

Top News

Meloni “In arrivo tempesta di 60 milioni di notifiche fiscali”

26 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Dal 1° settembre l’Agenzia delle Entrate-Riscossione riparte alla carica con le cartelle esattoriali, pignoramenti e ganasce fiscali: è in arrivo una tempesta di 60 milioni di notifiche. Abbiamo visto come la gestione della crisi sanitaria abbia messo in ginocchio determinati settori, mentre ne ha favoriti altri. Come fa lo Stato a chiedere […]

[…]