Adc: “Sibilia deve riequilibrare assetto giunta”

Adc: “Sibilia deve riequilibrare assetto giunta”

Annamaria Bocchino, segretario provinciale di Alleanza di Centro e neoeletta consigliera comunale a Castelfranci, esprime grande soddisfazione per i risultati elettorali regionali che hanno premiato la coalizione di centrodestra e l’AdC. “Ritengo che sia stato svolto un buon lavoro su tutto il territorio provinciale. Il nostro obiettivo, fin dall’inizio della campagna elettorale, era quello di raggiungere un risultato che ci permettesse di eleggere, in Irpinia, un nostro consigliere regionale. Abbiamo toccato con mano il consenso durante gli incontri che hanno scandito questa intensa campagna elettorale. Abbiamo vinto tutti insieme. Il risultato conseguito è il frutto dell’impegno di ogni nostro candidato alla regione e di tutti i dirigenti provinciali, amministratori e simpatizzanti che hanno creduto nel nostro nuovo e lungimirante progetto politico. Il risultato è ottimo – continua Bocchino – considerando anche che abbiamo partecipato ad una competizione elettorale senza consiglieri regionali uscenti e senza l’assessorato provinciale che spettava al nostro partito. Anzi, sono convinta che ci ha penalizzato il dover attendere, come richiesto dal Presidente Sibilia, il voto regionale per la nomina dell’assessore in quota AdC. Pertanto, al riguardo, chiederò in questi giorni un incontro con l’on.le Sibilia per definire l’assetto della Giunta, in quanto vanno rispettati i criteri stabiliti alla vigilia del voto provinciale”. Il segretario provinciale dell’AdC esprime, inoltre, grande soddisfazione per i risultati ottenuti nei comuni chiamati al rinnovo dei consigli comunali, “nei quali, dove presenti nelle liste, siamo riusciti ad esprimere nostri rappresentanti, a partire dal mio paese natale, Castelfranci, dove ho ricevuto una bella affermazione personale”. Giovedì 8 aprile si riunirà l’esecutivo provinciale del partito per un’analisi complessiva del voto e per una programmazione dell’azione futura del partito: completare il percorso di organizzazione e strutturazione del partito su tutto il territorio provinciale. “Dopo quest’ultimo brillante traguardo – annuncia Bocchino – ci impegneremo ad intensificare il positivo rapporto stretto con l’elettorato. Il nostro obiettivo sarà infatti quello di tornare alla politica della partecipazione del cittadino con l’organizzazione del partito in sezioni nei diversi paesi della provincia di Avellino. Chiedo sia ai candidati che a tutti coloro che si sono impegnati durante la campagna elettorale di concentrare le energie in questo importante obiettivo. Continueremo a lavorare per rafforzare il centrodestra in un rapporto di assoluta lealtà e collaborazione con il Pdl. In Campania, con Caldoro, si potrà davvero voltare pagina ma sarà necessaria una svolta nei metodi di governo e una discontinuità rispetto al passato”. Annamaria Bocchino, segretario provinciale di Alleanza di Centro e neoeletta consigliera comunale a Castelfranci, esprime grande soddisfazione per i risultati elettorali regionali che hanno premiato la coalizione di centrodestra e l’AdC. “Ritengo che sia stato svolto un buon lavoro su tutto il territorio provinciale. Il nostro obiettivo, fin dall’inizio della campagna elettorale, era quello di raggiungere un risultato che ci permettesse di eleggere, in Irpinia, un nostro consigliere regionale. Abbiamo toccato con mano il consenso durante gli incontri che hanno scandito questa intensa campagna elettorale. Abbiamo vinto tutti insieme. Il risultato conseguito è il frutto dell’impegno di ogni nostro candidato alla regione e di tutti i dirigenti provinciali, amministratori e simpatizzanti che hanno creduto nel nostro nuovo e lungimirante progetto politico. Il risultato è ottimo – continua Bocchino – considerando anche che abbiamo partecipato ad una competizione elettorale senza consiglieri regionali uscenti e senza l’assessorato provinciale che spettava al nostro partito. Anzi, sono convinta che ci ha penalizzato il dover attendere, come richiesto dal Presidente Sibilia, il voto regionale per la nomina dell’assessore in quota AdC. Pertanto, al riguardo, chiederò in questi giorni un incontro con l’on.le Sibilia per definire l’assetto della Giunta, in quanto vanno rispettati i criteri stabiliti alla vigilia del voto provinciale”. Il segretario provinciale dell’AdC esprime, inoltre, grande soddisfazione per i risultati ottenuti nei comuni chiamati al rinnovo dei consigli comunali, “nei quali, dove presenti nelle liste, siamo riusciti ad esprimere nostri rappresentanti, a partire dal mio paese natale, Castelfranci, dove ho ricevuto una bella affermazione personale”. Giovedì 8 aprile si riunirà l’esecutivo provinciale del partito per un’analisi complessiva del voto e per una programmazione dell’azione futura del partito: completare il percorso di organizzazione e strutturazione del partito su tutto il territorio provinciale. “Dopo quest’ultimo brillante traguardo – annuncia Bocchino – ci impegneremo ad intensificare il positivo rapporto stretto con l’elettorato. Il nostro obiettivo sarà infatti quello di tornare alla politica della partecipazione del cittadino con l’organizzazione del partito in sezioni nei diversi paesi della provincia di Avellino. Chiedo sia ai candidati che a tutti coloro che si sono impegnati durante la campagna elettorale di concentrare le energie in questo importante obiettivo. Continueremo a lavorare per rafforzare il centrodestra in un rapporto di assoluta lealtà e collaborazione con il Pdl. In Campania, con Caldoro, si potrà davvero voltare pagina ma sarà necessaria una svolta nei metodi di governo e una discontinuità rispetto al passato”.

Ultimi Articoli

Top News

Vittorio Bosio rieletto presidente nazionale del CSI

7 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Vittorio Bosio è stato confermato presidente nazionale del Centro Sportivo Italiano. La guida dell’associazione per il quadriennio olimpico 2021-2024 gli è stata ratificata dall’Assemblea nazionale elettiva del CSI, tenutasi attraverso il voto online dei delegati. Bosio, 69 anni – al secondo mandato da presidente dopo l’elezione del 2016 – ha raccolto 11.454 […]

[…]

Top News

Conte “Atalanta realtà consolidata, vincerà chi attaccherà meglio”

7 Marzo 2021 0
APPIANO GENTILE (COMO) (ITALPRESS) – “Penso che ogni squadra debba avere un giusto equilibrio tra fase offensiva e difensiva, se riesci a coinvolgere tutti i giocatori e a far capire l’importanza di entrambe le fasi puoi ottenere ottimi risultati. Detto questo, domani la partita la vincerà chi riuscirà ad attaccare meglio”. A dirlo il tecnico […]

[…]

Top News

Papa in Iraq “terrorismo e morte non hanno l’ultima parola”

7 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Questo nostro incontro dimostra che il terrorismo e la morte non hanno mai l’ultima parola. L’ultima parola appartiene a Dio e al suo figlio vincitore del peccato e della morte. Anche in mezzo alle devastazioni del terrorismo e della guerra, possiamo vedere, con gli occhi della fede, il trionfo della vita sulla […]

[…]

Top News

I Maneskin vincono il festival di Sanremo

7 Marzo 2021 0
SANREMO (ITALPRESS) – “Zitti e buoni” dei Maneskin vince il 71° Festival di Sanremo. Per il gruppo la vittoria coincide con l’esordio all’Ariston. Hanno battuto nella terna finale la coppia Francesca Michielin-Fedez, secondi classificati ed Ermal Meta terzo.Va a Willie Peyote con il brano “Mai dire mai (La locura)” il Premio della Critica Mia Martini […]

[…]