Maraia (M5s): “Sconfitta la politica clientelare. Ora la rivoluzione a cominciare da Ariano”

“La vittoria del Movimento 5 Stelle ad Avellino è un fatto straordinario. Il nuovo Sindaco Vincenzo Ciampi e tutta la squadra del M5S sono riusciti in un’impresa incredibile: hanno sconfitto dopo decenni la politica clientelare, hanno espugnato il capoluogo di provincia che De Mita e Mancino consideravano un loro feudo ed hanno restituito la città ai cittadini”. Inizia così la nota del parlamentare pentastellato Generoso Maraia.

“Il merito è però soprattutto degli Avellinesi ed è a loro che va tutto il mio riconoscimento. Gli Avellinesi si sono resi protagonisti di questo cambiamento importante, hanno dato un esempio a tutti noi, ci hanno dimostrato in modo tangibile che sconfiggere la vecchia classe politica è possibile anche nelle singole amministrazioni comunali. In Irpinia c’è un aria nuova e presto il cambiamento sarà possibile anche in altri comuni irpini. Penso ad esempio a Mirabella, a Grottaminarda e Montecalvo ed ovviamente ad Ariano Irpino dove ormai il centrodestra di Gambacorta e il PD si sono già uniti, con oltre un anno di anticipo, in una serrata campagna elettorale contro il Movimento”.

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino concentrato con le ‘piccole’ per la rincorsa

8 Dicembre 2021 0

di Dino Manganiello Adesso è necessario capovolgere quanto fatto finora. Perché dopo aver sottolineato le buonissime prestazioni dell’Avellino contro le migliori dell’attuale classifica, c’è da ricordare, anche se è doloroso, che i biancoverdi hanno perso […]

Cultura ed Eventi

Esiste l’inquilino sicuro: ecco chi è

8 Dicembre 2021 0

Esiste l’inquilino sicuro? Ossia quell’inquilino che non crea problemi di morosità e che garantisce nella massima serenità la rendita di un immobile?Gianluca Russo, Ceo di Solo Affitti Avellino ci ha spiegato come funziona la politica del marchio Solo Affitti , […]

Attualità

A Summonte melodia antistress grazie a tiglio secolare

7 Dicembre 2021 0

Ha più di 240 anni ed è censito nello speciale elenco degli alberi monumentali d’Italia. Oltre a rappresentare da sempre uno straordinario valore estetico e paesaggistico. Ma ora diventa anche strumento “terapeutico”. Si tratta del […]