Bassolino dice addio al Pd: “Non ho rinnovato la tessera. Resto un uomo di sinistra”

Antonio Bassolino lascia il Partito democratico. L’ex sindaco di Napoli, tramite il suo profilo Fb, ha annunciato di non aver “rinnovato la tessera del PD”.

“Per la prima volta nella vita, scrive Bassolino, mi ritrovo senza un partito. Ma sono una persona di sinistra e spero che si possa costruire una casa comune della sinistra e un nuovo e largo centrosinistra”

La decisione di Bassolino non arriva certo come un fulmine a ciel sereno. Dure prese di posizione rispetto alle scelte dei dem erano arrivate nelle scorse settimane. Aveva definito la mozione Pd su Bankitalia “una pazzia politica”. E fiducia sul Rosatellum era stata bollata come “un grave errore politico-istituzionale, che fa crescere la sfiducia verso la politica e verso le istituzioni”. Fino ad arrivare all’assenza alla conferenza programmatica nazionale del Pd a Pietrarsa. A giugno scorso si era invece fatto vedere dalle parti di Giuliano Pisapia in occasione della manifestazione promossa a Roma. Ed a settembre era alla convention nazionale di Mdp a Napoli.

Ultimi Articoli

Top News

Covid, Boccia “Governo accanto a Sardegna”. Solinas “Noi sotto attacco”

13 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Si accende la polemica tra Governo e Regione Sardegna, dopo la nuova ordinanza del governatore Solinas. “Sulla Sardegna c’è tanta propaganda politica e le conseguenze rischiano di pagarle i cittadini sardi”, afferma il ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, Francesco Boccia.“Sui test la Regione Sardegna ha rifiutato diverse volte di […]

[…]

Top News

Coronavirus, 1.458 nuovi casi e 7 decessi nelle ultime 24 ore

13 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono 1.458 i nuovi contagi da Coronavirus in Italia registrati nelle ultime 24 ore, 7 i decessi che portano il totale delle vittime a 35.610. Eseguiti 72.143 tamponi, per un totale di 9.818.118 da inizio emergenza. E’ quanto si legge nel bollettino del Ministero della Salute e della Protezione Civile di domenica […]

[…]

Top News

Pogacar vince la 15^ tappa del Tour ma Roglic è sempre più in giallo

13 Settembre 2020 0
GRAND COLOMBIER (FRANCIA) (ITALPRESS) – Slovenia sempre più padrona del Tour de France 2020. Tadej Pogacar vince la 15esima tappa – 174,5 chilometri con partenza da Lione e arrivo sul Grand Colombier – davanti al connazionale Primoz Roglic, sempre più leader della classifica generale. Una delle frazioni più dure dell’edizione numero 107 della corsa transalpina […]

[…]