4 motivi per cui dovreste provare il “social commerce” e imparare dal migliore

Uno dei più importanti sviluppi dell’industria finanziaria degli ultimi anni è il “commercio sociale”, stimolato dalla rivoluzione tecnologica.

Lo spostamento delle pratiche commerciali dai broker professionali ai singoli trader ha creato terreno fertile per l’invenzione di nuovi metodi di business.

Il commercio sociale combina le pratiche commerciali tradizionali con le comunità online e presenta molti vantaggi sia per i trader principianti che per quelli esperti. Trovate un confronto tra le piattaforme di trading online più affidabili su  https://migliori-broker.com/

Ecco 4 dei vantaggi dei principali siti di trading online:

  1. Vi fa risparmiare tempo

Il social trading è accompagnato dal copy trading, una caratteristica specifica inventata e brevettata da eToro. Il Copy trading permette ai trader di replicare le azioni di un altro trader in tempo reale.

Per ogni investimento che il trader copia, viene effettuato un investimento nella fotocopiatrice per lo stesso importo proporzionale. In questo modo, le persone che preferiscono dedicare meno tempo al trading attivo possono lasciare che altri trader facciano il lavoro al posto loro. Naturalmente, mettere i propri soldi in mano a qualcun altro potrebbe essere piuttosto spaventoso – cosa che noi porta alla voce successiva di quella lista.

2. È trasparente
Facciamo un passo indietro. Molte persone mettono i loro soldi nelle mani di qualcun altro.

Sia che si tratti di un broker, dell’apertura di un fondo pensione o anche del deposito di denaro in banca, in sostanza lasciate che altre persone usino il vostro denaro per fare investimenti per vostro conto.

E tutti questi esempi hanno una cosa in comune: di solito non si sa dove viene investito il proprio denaro.

Questo non è il caso nel settore delle copie. Su eToro, ogni trader che può essere copiato ha un profilo pubblico visibile a tutti.

I profili dei trader su eToro contengono una grande quantità di informazioni preziose per aiutare i potenziali copier a prendere decisioni di trading intelligenti, come lo storico delle transazioni, il rapporto tra pass e fallimenti e la composizione dei profitti e del portafoglio.

3

Inoltre, eToro fornisce ad ogni trader un punteggio di rischio unico, che è un valore numerico (da 1 a 10) basato sulle loro abitudini e strategie di trading. Di conseguenza, i trader possono scegliere di copiare i trader che sono la loro stessa disponibilità ad assumersi dei rischi.

3. Aiuta a guadagnare esposizione
Anche i trader più esperti non possono dominare tutti i mercati.

Alcuni sono specializzati in determinati mercati geografici, come gli Stati Uniti o l’Europa, mentre altri padroneggiano determinate classi di attività, come le azioni, le materie prime o le valute criptate. Il social trading introduce i trader in mercati che non sarebbero stati in grado di penetrare da soli.

Ad esempio, se qualcuno vuole destinare una parte dei propri fondi al mercato asiatico, può farlo copiando un trader specializzato (e collaudato) in quel mercato, piuttosto che intraprendere il complicato processo di padroneggiare un nuovo mercato.

Un altro esempio potrebbe essere una persona che è abile nel trading azionario ma che desidera diversificare ed espandersi in altre classi di attività, nel qual caso potrebbe ad esempio copiare un crypto-trader.

4. Permette di fare un passo indietro
Infine, è importante ricordare che il commercio sociale non è sempre legato alla mancanza di tempo o di esperienza.

Alcuni trader sono molto competenti e hanno tempo da dedicare, ma potrebbero voler fare una pausa dalla gestione attiva del portafoglio.

Dopo tutto, gli stili di trading a breve termine, come il day trading, sono piuttosto impegnativi, richiedono un’attenzione costante e sono spesso stressanti.

Se questo è il caso, un trader potrebbe scegliere di copiare gli altri e prendersi una pausa dal suo frenetico stile di vita mentre fa trading per loro.

Oggi siamo talmente abituati ad Internet come luogo di socializzazione che dimentichiamo che c’è stato un tempo in cui i social network non esistevano. Ma le caratteristiche sociali sono ancora una novità nella finanza, dando loro il potenziale per far progredire il settore.

Così come la rivoluzione del Web 2.0 ha cambiato il modo in cui le persone interagiscono e comunicano online, la rivoluzione del commercio sociale sta cambiando il mondo della finanza tradizionale.

È probabile che continui ad evolversi e fornisca ai commercianti online nuovi modi per sfruttare il potere della folla a proprio vantaggio.

Ultimi Articoli