Simone Pastore, il cantautore che racconta una forte storia d’amore

Simone Pastore da anni ha cantato le più belle canzoni della musica italiana mostrando una visione totalmente personale sull’interpretazione, un marchio forte e riconoscibile presagendo un carattere d’autore evidente.

E difatti l’autore o meglio il cantautore è sempre esistito.

Il 25 settembre debutta con il suo primo brano “Ali Nel Vento” scritto e composto dall’artista avellinese e che precederà altre canzoni che verranno pubblicate nei prossimi mesi.

•Ciao Simone raccontaci di questa nuova avventura.

Ciao, tutto è nato quando sono stato contattato da un’etichetta discografica la Hydra Music, che curerà anche tutta la mia produzione futura, e così ho deciso che era arrivato il momento di pubblicare quelle canzoni che avevo scritto nel corso degli anni.
Questo sarà un progetto unico nel suo genere perché non vedrà, almeno per adesso, un album ma ci saranno dei singoli che usciranno uno alla volta. Anche perché ho sempre pensato che per un autore le canzoni sono come figli e devono avere il giusto tempo, la giusta attenzione, cosa che nelle raccolte come gli album avvolte si rischia di sminuirle o di mandare avanti velocemente per ascoltare il pezzo successivo.


•Com’è nata Ali Nel Vento?
Questa canzone l’ho scritta in diversi momenti della mia vita,  parole sparse qua e là che poi deciso ho di mettere insieme e ne è nata una storia d’amore forte, un amore adolescenziale, il primo amore, quello che non dura tutta la vita ma te la cambia per sempre.

E il video?
Si certo il video è stata un’avventura fantastica nata nello studio della Renna Creative Agency insieme al bravissimo regista napoletano Enzo D’Aniello che ha valorizzato il testo della canzone dirigendo due attori giovani e promettenti come Claudia Simioli e Davide Scafa.
Il video è la rappresentazione cinematografica del testo della canzone. Una corsa per la vita di un ragazzo che si fa uomo raggiungendo l’amore.
Anche il video sarà è disponibile dal 25 settembre su You Tube.


•I concerti?
Purtroppo questo è un periodo difficile soprattutto per noi musicisti. Personalmente ho lavorato quest’estate ad alcuni eventi importanti e credo di essere stato uno dei pochi quindi mi ritengo fortunato visto il momento.
Ovviamente io e la mia band stiamo lavorando anche per i prossimi spettacoli dal vivo che sono e rimangono il centro nel mio mondo musicale.


Francesco Pizzigallo

Ultimi Articoli

Cronaca

Evasione dal carcere di Avellino

11 Gennaio 2022 0

Due detenuti sono evasi nella notte dalla casa circondariale di Bellizzi Irpino. I fuggitivi hanno praticato un foro nel muro delle loro celle e poi hanno scavalcato le mura di cinta calandosi con delle lenzuola. […]

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]