Patologie disfunzionali del sistema deambulazione, se ne e’ discusso all’Università di Salerno con la KS

Si è svolto presso l’Aula Magna, Dipartimento di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Salerno, il Laboratorio di Neuro-Bio- Meccanica dove è stato dato risalto allo studio delle conoscenze in campo delle alterazioni funzionali del sistema senso-motorio applicate al recupero del sistema funzionale di deambulazione. “Patologie disfunzionali del sistema deambulazione: Nuovi orizzonti” questo il titolo dell’incontro che ha visto gli interventi di: dr.ssa Maria Antonietta Fusco responsabile scientifico Centri Ricerca KS, dr. Mario Ambrosone medico ortopedico presso IRCCS Istituto Auxologico Italiano di Milano, dr.ssa Mariaconsiglia Calabrese direttore attività formative del corso di laurea in Fisioterapia all’Università degli Studi di Salerno, sede A.U.O. San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona.
La giornata è stata aperta dal saluto del prof. Mario Capunzo direttore del Dipartimento di Medicina e Chirurgia ed Odontoiatria dell’Università degli Studi di Salerno, hanno partecipato anche il dr. Mario Ascolese PhD in Scienze Chirurgiche dell’Età Evolutiva, il prof. Carmine Vecchione coordinatore Corsi di Laurea Professioni Sanitarie Unisa, il dr. Lucio Cannaviello responsabile U.O. Medicina Fisica e Rianimazione A.O.U. Salerno 5.
In particolare, la dr.ssa Fusco ha trattato del tema “Neuro-fisiopatologia del Sistema senso-motorio e Patologie disfunzionali del sistema deambulazione”; nel pomeriggio si è tenuta la sessione pratica con applicazioni a piccoli gruppi dei percorsi terapeutici e con dimostrazione pratica svolte su volontari. Grande l’interesse suscitato nei numerosi studenti presenti.
Il corso di laurea in Fisioterapia di Unisa adotterà quindi, per i propri studi, il Testo Atlante di Posturologia Plantare scritto dalla dr.ssa Fusco, ideatrice del famoso Metodo KS.
L’evento presso l’Ateneo salernitano ha rappresentato per l’azienda KS di Mercogliano un nuovo momento di grande valore in un percorso di studi e di ricerca scientifica iniziato trent’anni fa, e segue l’importante accordo siglato tra KS e SIFiR Società Italiana Fisioterapia e Riabilitazione, finalizzato alla promozione di attività di ricerca clinica medico-scientifica in riabilitazione.

Ultimi Articoli

Top News

L’Italia vince in Nations League, Barella stende l’Olanda

7 Settembre 2020 0
AMSTERDAM (OLANDA) (ITALPRESS) – Dopo l’1-1 contro la Bosnia, l’Italia batte l’Olanda per 1-0 e conquista la prima vittoria nel gruppo 1 di Nations League. Decide una rete di Barella nel finale di primo tempo che permette agli azzurri di sorridere nonostante l’infortunio al ginocchio di Nicolò Zaniolo. Alla Johan Cruijff ArenA la prima occasione […]

[…]

Top News

Via libera dalla direzione, il Pd voterà sì al referendum

7 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Dalla direzione del Pd arriva l’ok alla relazione del segretario Nicola Zingaretti e all’odg sul sì al referendum. Su 219 componenti sono stati 213 i voti favorevoli alla relazione del segretario, 1 astenuto mentre 6 non hanno partecipato al voto. Sull’odg, invece, sono stati 188 i favorevoli, 13 contrari, 8 astenuti e […]

[…]

Top News

Recovery Fund, per Bankitalia possibile impatto 3 punti Pil entro 2025

7 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “L’incertezza riguardo agli effetti del nuovo strumento europeo sull’economia italiana è dunque al momento molto elevata, date le limitate informazioni disponibili sull’ammontare delle risorse che verranno concesse e sul loro utilizzo”. Così Fabrizio Balassone, capo del Servizio Struttura economica di Bankitalia, in audizione presso la commissione Bilancio della Camera sull’individuazione delle priorità […]

[…]

Top News

Coronavirus, 1.108 nuovi positivi in 24 ore

7 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Ci sono 1.108 nuovi positivi al Coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore. Un dato ancora in calo, con 189 nuovi casi in meno rispetto ai 1.297 di ieri. E’ quanto si legge nel bollettino del ministero della Salute e della Protezione Civile. Il totale dei casi da inizio pandemia sale a […]

[…]