Range Rover Evoque: un suv sempre più di moda

Quello dei SUV è un comparto che regala sempre molte soddisfazioni agli appassionati del mondo dei motori.

A dimostrarlo i dati degli ultimi mesi che mostrano un exploit dei Suv rispetto alle berline, e sono già molte le novità previste dalle grandi marche per i prossimi mesi per andare ad arricchire ancora di più l’offerta di questo segmento e venire incontro ai gusti degli automobilisti.

Nel 2018 circa un’immatricolazione su tre era un Suv, mentre ad inizio marzo 2020, appena prima del lockdown, la quota era già del 43,1% per il segmento Suv contro il 47,3% delle berline.

D’altronde sul mercato è possibile trovare vetture davvero eccezionali come, ad esempio, la Range Rover Evoque.

Sul mercato è possibile trovare una Evoque usata a prezzi più che interessanti.

Si tratta di una realtà che vanta ormai nove anni di onorato servizio. Il nuovo modello ricorda una Range in miniatura.

Anche le dimensioni, rispetto a quello che è il trend di tutti i nuovi modelli, sono rimaste fedeli alla precedente versione – spicca in particolare la lunghezza di 437 cm.

Numeri da SUV compatto che in ogni caso portano a casa un comfort in salsa Premium, come ci si aspetta da un marchio del genere.

In media con il segmento la capacità di carico, più sfruttabile viaggiando in due che – abbattendo gli schienali della fila posteriore – supera abbondantemente i 1.100 litri.

Gli interni, poi, sono davvero eccezionali. La sensazione di modernità è poi amplificata dalla presenza di ben tre schermi dai quali fruire di tutte le funzioni della rinnovata Evoque.

Il primo, da 10 pollici è in posizione centrale e può addirittura essere “orientato” elettronicamente. Da qui, è possibile sfruttare le funzioni “mirror screen” sia degli smartphone Apple che Android grazie ai sistemi Apple Car Play e Android Auto.

3

Più in basso abbiamo poi un secondo schermo, sempre da 10 pollici e altrettanto orientabile – che invece snocciola dati relativi al clima.

E la motorizzazione? Spazio alle scelte ecologiche in rispetto delle ultime normative in materia di inquinamento Euro 6.

Per il comparto diesel avremo a che fare con sole unità da 2 litri cilindrata da 150, 180 e 240 CV di potenza.

Su sponda benzina altrettante alternative, sempre 2.0 – ma con potenze di 200, 250 e addirittura 300 CV.

Va detto infine come tutte le versioni siano dotate di trazione integrale e che – grazie alla posizione rialzata – siano altrettanto in grado di ben comportarsi anche sui percorsi “off-road”.

Quanto alla trasmissione abbiamo su tutte le nuove Evoque un cambio automatico a 9 marce.    

Per quanto riguarda i consumi tutti i modelli sono particolarmente vantaggiosi.

I prezzi della nuova Range Rover Evoque partono dai 39.250 euro della versione “Evoque” con motore 2.0 diesel da 150 CV di potenza – mentre l’allestimento top attualmente battezzato “First Edition” si porta a casa con addirittura 68.950 Euro.

Ultimi Articoli

Top News

Da Regioni linee guida per riaprire gli stadi al 25% della capienza

24 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Stadi e palazzi dello sport pronti a riaprire i cancelli al pubblico fino ad un massimo del 25% della capienza. La Conferenza delle Regioni ha elaborato le “Linee guida per la partecipazione del pubblico agli eventi ed alle competizioni sportive”, si aspetta l’ok dal governo, ma intanto la Regione Lazio si smarca.“Oggi […]

[…]

Top News

Coronavirus, 1.786 nuovi casi in 24 ore

24 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Ancora in aumento i casi di Coronavirus in Italia. Sono 1.786 i nuovi contagi registrati nelle ultime 24 ore, e 23 i decessi che portano il totale delle vittime a 35.781. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 108.019 tamponi, per un totale di 10.787.694 da inizio emergenza. E’ quanto si legge […]

[…]

Top News

Nuovo trofeo per la serie A di basket, accordi con Infront e UnipolSai

24 Settembre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – Un nuovo trofeo, un nuovo sponsor e anche un nuovo partner che aiuti la LegaBasket a crescere. Dopo l’antipasto della Supercoppa, sabato scatta il campionato di serie A 2020-21 che metterà in palio per la prima volta un trofeo unico, originale ed esclusivo. E’ stato ideato dal presidente della Lba, Umberto Gandini, […]

[…]