Preventivo condizionatore: Come fronteggiare il caldo estivo

Quando arriva l’estate il maggior nemico delle persone è il caldo. Torrido, afoso o umido che sia, il caldo affatica il corpo, rende i movimenti più lenti e per le persone più deboli come bambini e anziani può risultare un grande ostacolo durante l’arco della giornata.

Ecco quindi la necessità di porre rimedio attraverso qualche semplice accorgimento.

Condizionatore – Il migliore amico delle persone durante la stagione estiva

Richiedere un preventivo online per condizionatore è il primo passo per fronteggiare le alte temperature.

Attualmente in commercio sono disponibili diversi modelli di condizionatore:

  • Portatili, conosciuti anche come “pinguini”, non richiedono l’installazione di un impianto vero e proprio. Possono addirittura essere trasportati da una stanza all’altra a secondo della necessità.
  • Fissi monoblocco, caratterizzati da un unico elemento che riesce a mantenere fresca l’aria di tutto l’ambiente.
  • Fissi con split, costituiti da un motore esterno e più bocchette che permettono di rinfrescare l’aria delle varie stanze.

Tutti i condizionatori, a prescindere dalla tipologia, possono avere varie potenze, espresse in BTU. Più un dispositivo è dotato di BTU e più metri quadrati riuscirà a rinfrescare.

Quando andiamo a richiedere un preventivo per condizionatori, è possibile richiedere un suggerimento in merito al tecnico a cui ci stiamo affidando.

Funzione Deumidificatore – Perfetta per la salute

Spesso l’umidità crea danni a cose e persone. Capita a volte di entrare in case con odori particolarmente pungenti, simili a quelli emanati dalle muffe, oppure di notare che alcuni mobili si sono deformati a causa dell’umidità.

Quest’ultima infatti non è altro che la presenza di vapore acqueo nell’aria, che sull’uomo può causare problemi respiratori, raffreddori, mal di gola e altre problematiche reumatiche e articolari.

La funzione “deumidificatore” permette di assorbire il vapore acqueo presente nell’aria fino a riversarlo dentro una vaschetta di raccolta (o scarico), per riemettere poi aria pulita e rigenerata.

Caldo estivo – Consigli utili

Esistono altri accorgimenti per contrastare il caldo torrido estivo, prima fra tutti la giusta idratazione del corpo. Bere acqua fresca alla giusta temperatura, e unirci magari delle vitamine consigliate dal proprio medico di base, consente di mantenere il corpo energico e idratato.

Un occhio di riguardo inoltre deve essere portato alle ore del giorno in cui uscire, evitando quelle più assolate comprese tra le 12 e le 17. In questa fascia oraria se si esce sarebbe ideale seguire percorsi poco assolati e munirsi di un cappellino chiaro, in modo che non attiri i raggi solari.

Se si è soliti guidare invece si dovrebbero prediligere parcheggi all’ombra e bisognerebbe cercare di arieggiare l’abitacolo in modo da garantire una buona respirazione.

L’abbigliamento con cui coprirsi inoltre, dovrebbe essere sempre di ottima qualità, caratterizzato da tessuti di lino o cotone, più traspiranti e capaci di assorbire il sudore. Da evitare invece i tessuti sintetici e pesanti.

Ecco quindi che abbiamo parlato di un argomento tanto vasto quanto delicato, che non deve assolutamente essere preso sottogamba. Richiedere un preventivo per condizionatore è già il primo passo, per fronteggiare concretamente il problema.

Ultimi Articoli

Top News

Banche, ad agosto prestiti +1,8% su base annua

11 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Ad agosto i prestiti al settore privato, corretti per tener conto delle cartolarizzazioni e degli altri crediti ceduti e cancellati dai bilanci bancari, sono cresciuti dell’1,8 per cento sui dodici mesi (2,1 nel mese precedente). I prestiti alle famiglie sono aumentati del 3,7 per cento sui dodici mesi (3,8 nel mese precedente) […]

[…]

Top News

Pmi, il digitale per risolvere il problema della carenza di liquidità

11 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Secondo le stime dell’Osservatorio Supply Chain Finance della School of Management del Politecnico di Milano il mercato potenziale del credito di filiera in Italia ammonta ad una cifra tra i 450 e i 490 miliardi di euro, di cui soltanto circa 25% è già servito. Il potenziale di sviluppo è dunque molto […]

[…]

Top News

Anno della Frutta e Verdura, torna “Il Piantastorie” di Bayer in podcast

11 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – In omaggio all’Anno Internazionale della Frutta e della Verdura (AIFV) promosso dalla FAO, Bayer Italia prosegue nel suo racconto per promuovere buone pratiche agricole e uno stile di vita sano. Lanciato nel 2020 in occasione dell’Anno Internazionale della Salute delle Piante, la nuova edizione de Il Piantastorie in versione podcast vuole accompagnare […]

[…]

Top News

Ad agosto produzione industriale in lieve calo

11 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Ad agosto 2021 l’Istat stima che l’indice destagionalizzato della produzione industriale diminuisca dello 0,2% rispetto a luglio. Nella media del trimestre giugno-agosto il livello della produzione cresce dell’1,1% rispetto ai tre mesi precedenti. L’indice destagionalizzato mensile cresce su base congiunturale per i beni strumentali (+0,8%), mentre diminuisce per l’energia (-2,1%), i beni […]

[…]

Top News

Green Pass, Orlando “Protesta usata per salto di qualità eversivo”

11 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Bisogna partire dal fatto che ci sono contemporaneamente due fenomeni. Da un lato c’è il movimento reale, dove paure, teorie complottistiche e malessere sociale si mischiano e come sempre si confondono, caratterizzato da una certa spontaneità e dai meccanismi tipici della mobilitazione attraverso i social. Dall’altro, c’è una parte che tenta di […]

[…]

Top News

Dal 2023 la nuova sede “sostenibile” di Findomestic a Firenze

11 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Findomestic, società di credito al consumo del gruppo BNP Paribas, investe nel futuro sostenibile con l’acquisizione di un immobile che sarà la nuova sede destinata ai 1600 dipendenti di Firenze. L’immobile, che sarà disponibile dal 2023, si colloca nel quartiere di Novoli dove è in atto la più grande riqualificazione urbana del […]

[…]