Polizza annullamento viaggio: cosa c’è da sapere?

Flight cancelled concept image with ripped flight ticket - The image is totally invented and does not contain under copyright parts (Flight cancelled concept image with ripped flight ticket - The image is totally invented and does not contain under co

Quando organizziamo un viaggio, che sia di piacere oppure per lavoro, sono tanti i motivi che possono portare all’annullamento dello stesso.

Si parte dai problemi di salute agli imprevisti – che sono sempre dietro l’angolo – fino ad arrivare ad un nuovo lavoro che non ci consente di allontanarci.

Insomma, sono davvero tanti i fattori che possono incidere in questo senso e che è bene tenere a mente quando decidiamo di prenotare un viaggio tanto atteso e voluto.

Ma cosa si fa quando ci si trova di fronte ad una di queste situazioni?

Se non abbiamo sottoscritto una polizza annullamento viaggio c’è poco da fare, siamo costretti a rinunciare senza la possibilità di ricevere alcun rimborso.

Se, invece, siamo stati prudenti e previdenti, abbiamo sottoscritto una polizza di assicurazione viaggio che va a coprire l’annullamento del viaggio per qualsiasi motivo.

Non a caso si tratta di una delle polizze più richieste tra quelle messe a disposizione dei clienti a parte delle compagnie assicurative.

La polizza annullamento viaggio copre, dunque, la porzione di viaggio non rimborsabile quando ci vediamo costretti ad annullare un viaggio per qualsiasi genere di motivo. Si tratta di una opzione che varia da compagnia a compagnia.

Il maggior numero di compagnie contempla problemi come l’infortunio o la malattia non diagnosticata al momento della stipula del contratto, l’infortunio o la malattia di un familiare, le questioni lavorative e l’incendio o il furto in casa.

In linea di massima non sono coperti eventi prevedibili come, ad esempio, un problema di salute emerso in seguito a una patologia preesistente e conosciuta a chi ha stipulato la polizza. 

In ogni caso, come è ovvio che sia, è fondamentale poter documentare gli eventi che hanno condotto all’annullamento del viaggio, come ad esempio la possibilità di presentare una documentazione medica o una denuncia di furto.

Alcune compagnie coprono anche l’annullamento in caso di gravidanza, soprattutto se la gravidanza non c’è o non è nota al momento della stipula della polizza, e si decide di annullare il viaggio a causa della sua scoperta. In questo caso occorrerà presentare un certificato medico che spieghi perché per motivi di salute non si può viaggiare. 

Ovviamente prima di sottoscrivere una polizza del genere è importante valutare con attenzione il massimale e la franchigia di una polizza.

Il massimale riguarda la cifra massima pagata dall’assicurazione in caso di risarcimento.

La franchigia, invece, riguarda la somma che l’assicurato deve comunque pagare anche in caso di annullamento.

Stipulare una polizza di annullamento viaggio è molto importante e conveniente soprattutto quando il viaggio in questione è molto costoso. Come, ad esempio, un viaggio all’estero con tutta la famiglia che viene preparato da tempo e che, però, viene reso impossibile da uno degli eventi sopra indicati.

In questo caso è sempre meglio avere la garanzia di ricevere un rimborso in caso non possiate più partire.  

Una soluzione che viene scelta con maggior frequenza e che garantisce la tranquillità di ricevere un rimborso a chiunque sottoscriva la polizza.

Ultimi Articoli

Attualità

Eugenio Corsi, intervento riuscito: Mi ha salvato San Pio

16 Luglio 2021 0

Un intervento chirurgico complesso, perfettamente riuscito, svolto dall’equipe del prof. Mauro Cassese, direttore del nuovissimo reparto di Cardiochirurgia dell’ospedale Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo (Foggia), uno dei fiori all’occhiello della sanità e […]

Top News

Hamilton batte Verstappen: partirà davanti in sprint race Silverstone

16 Luglio 2021 0
La Formula 1 fa tappa in Gran Bretagna per il decimo appuntamento del Mondiale, sul tracciato di Silverstone, e i protagonisti della prima giornata sono proprio gli inglesi. Il nuovo formato, che prevede una Sprint Race dopo le qualifiche ma prima del Gran Premio, premia Lewis Hamilton. Il britannico della Mercedes si nasconde nelle libere […]

[…]

Top News

Covid, Iss “Casi in aumento soprattutto tra i giovani”

16 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Casi in aumento in 18 Regioni e in tutte le fasce d’età, ma principalmente nel gruppo 10-29 anni negli ultimi 7 giorni. “La situazione europea mostra parti del continente dove la circolazione del virus è particolarmente intensa. Colpiscono i dati della Spagna, dell’Olanda, Cipro e Creta dove il colore si sta rapidamente […]

[…]

Top News

Al Tour Pogacar saldamente in giallo, bis di Mohoric a Libourne

16 Luglio 2021 0
PARIGI (FRANCIA) (ITALPRESS) – La Slovenia continua a essere la grande protagonista di quest’edizione del Tour de France. Dopo le tre tappe vinte da Tadej Pogacar, Matej Mohoric taglia per primo il traguardo nella diciannovesima tappa della corsa transalpina, la Mourenx-Libourne di 207 km, e concede il bis dopo il successo nella settima tappa, alla […]

[…]

Top News

Covid, 2.898 nuovi casi e 11 decessi in 24 ore

16 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono 2.898 i nuovi casi di Coronavirus in Italia (ieri 2.455) a fronte di 205.602 tamponi effettuati, determinando un tasso di positività dell’1,41%. E’ quanto riporta il bollettino del ministero della Salute. I decessi sono stati 11 nelle ultime 24 ore, in aumento rispetto ai 9 registrati ieri. I guariti sono 1.070 […]

[…]