I vantaggi della firma elettronica

Il processo di digitalizzazione aziendale procede a ritmo spedito verso un futuro sempre più legato all’utilizzo delle nuove tecnologie.

Oggi qualsiasi attività è chiamata a sposare tale rivoluzione per poter guardare al futuro con ottimismo.

Una rivoluzione che parte, senza alcun dubbio, da un concetto molto semplice e prezioso allo stesso tempo: quello della dematerializzazione.

Oggi infatti gran parte delle aziende ha a che fare con nuovi strumenti e metodi lavorativi che accantonano quelli passati.

I nuovi processi aziendali sono più tecnologici e digitali e per questo motivo anche le attività più semplici hanno bisogno di una nuova dimensione. Un esempio?

Oggi per firmare un documento è possibile utilizzare la firma elettronica. Uno strumento che manda in pensione i vecchi sistemi e che guarda al futuro.

Cos’è la firma elettronica

La firma elettronica è una firma che si appone attraverso sistemi tecnologici ed è legalmente valida quando soddisfa i criteri stabiliti dal regolamento europeo elDAS.

Utilizzando la firma elettronica sarà dunque come apporre un certificato elettronico ai documenti firmati che godranno così dell’integrità e dell’autenticazione dei firmatari.

Attraverso il servizio offerto da Yousign è possibile usufruire di un file di prova che raccoglie tutti gli elementi utili in caso contenzioso e lo archivia per un minimo di dieci anni presso un archiviatore esterno, ossia Arkhinèo.

I vantaggi della firma elettronica

Utilizzare una firma elettronica dà accesso ad una serie di vantaggi molto importanti per le aziende.

Innanzitutto dal punto di vista economico si avrà una riduzione sensibile dei costi in quanto si risparmierà sull’acquisto di carta, penne ed altri supporti classici.

3

Dall’altro lato si avrà un risparmio di tempo in quanto grazie alla firma elettronica è possibile ottimizzare e velocizzare il lavoro all’interno dell’ufficio amministrativo e non solo.

Da questo punto di vista la firma elettronica rappresenta un ottimo alleato per il nostro ambiente.

Il tema ambientale è sempre più centrale nella nostra società ed un risparmio di carta e di toner non può far altro che migliorare la situazione. Secondo recenti studi utilizzando i metodi classici vengono abbattuti circa 2400 alberi al minuto.

Sposando la digitalizzazione si andrà a risparmiare sulla carta e quindi il numero di alberi da abbattere sarà decisamente inferiore qualora la maggior parte delle aziende dovessero adottare queste soluzioni innovative.

Bisogna inoltre ricordare che si tratta di uno strumento molto facile da utilizzare e che può essere utile per diverse attività.

Una firma elettronica può essere utilizzata per firmare diversi documenti, tra cui i file PDF, ed apporta numerosi vantaggi sia dal punto di vista economico che temporale.

Inoltre aiuterà la propria azienda a dare vita al processo di digitalizzazione che diventa sempre più indispensabile nel corso degli anni.

Con queste innovazioni l’azienda potrà beneficiare anche di un ritorno d’immagine legato proprio alla questione della digitalizzazione e della riduzione dell’impatto ambientale, temi sempre più sentiti all’interno del mondo del lavoro.

Ultimi Articoli

Top News

Dall’Italpress un nuovo Tg dedicato alla sostenibilità e all’ambiente

2 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – L’agenzia di stampa Italpress lancia un nuovo Tg dedicato all’Ambiente e alla Sostenibilità. Il nuovo tg andrà in onda tutte le settimane sulle piattaforme multimediali dell’agenzia, su circa 50 siti e portali e su un centinaio di emittenti televisive di tutta Italia. In onda tutte le domeniche, si affianca agli altri Tg […]

[…]

Top News

Morto il dj Claudio Coccoluto

2 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Lutto nel mondo della musica. E’ morto all’età di 59 anni Claudio Coccoluto, dj di fama internazionale protagonista in consolle da oltre quarant’anni. Originario di Gaeta si è spento nella notte a causa di una grave malattia nella sua casa di Cassino, accanto alla moglie Paola e ai figli Gianmaria e Gaia. […]

[…]

Top News

A febbraio immatricolazioni auto in calo

1 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – A febbraio la Motorizzazione ha immatricolato 142.998 autovetture, con una variazione di -12,34% rispetto a febbraio 2020, durante il quale ne furono immatricolate 163.124 (nel mese di gennaio 2021 sono state invece immatricolate 134.147 autovetture, con una variazione di -13,93% rispetto a gennaio 2020, durante il quale ne furono immatricolate 155.867).Nello stesso […]

[…]

Top News

Coronavirus, 13.114 nuovi casi e 246 decessi in 24 ore

1 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono 13.114 i nuovi casi di Coronavirus in Italia (ieri erano stati 17.455) a fronte di 170.633 tamponi effettuati, determinando un tasso di positività del 7,68%. E’ quanto riporta il bollettino del ministero della Salute. I decessi sono stati 246 nelle ultime 24 ore, in aumento rispetto ai 192 registrati ieri.I guariti […]

[…]