I casinò più belli del mondo

Nella storia della società le case da gioco, poi ribattezzate casinò, hanno sempre avuto un ruolo preponderante negli ambiti più esclusivi.

Fin dalla loro creazione, ossia a metà del 17esimo secolo, questi luoghi fisici hanno assunto una posizione sociale rilevante per via della loro esclusività ma anche a causa della possibilità che offrivano di potersi sbilanciare con giochi d’azzardo di ogni tipo.

Mostrare chi fosse il più audace tra gli scommettitori era non solo un atto di coraggio ma anche di caparbietà, e ancora oggi che a spopolare sono principalmente i giochi online il fatto di poter effettuare puntate al tavolo verde continua a essere ugualmente elettrizzante.

Nell’ambito mondiale dei casinò ci sono varie strutture che meritano di essere citate come le più belle del mondo.

La prima fra tutte è ovviamente quella del casinò di Venezia, il primo palazzo della storia creato ad hoc per giocare d’azzardo.

Fondato nel 1638, attualmente questo casinò ha due sedi ufficiali. La prima, e quella storica, è quella di Ca’ Vendramin Calergi, dove è possibile sbizzarrirsi con tutti i giochi di tradizione francese come la Roulette, il Poker e ovviamente il Blackjack, probabilmente il gioco più tipico di un casinò.

La seconda sede è quella di Ca’ Noghera, la prima casa da gioco in stile nordamericano presente nel territorio italiano, nella quale è possibile giocare alle slot machine (che sono più di 500), e ovviamente la variante attuale più giocata del Poker, ossia quella del Texas Hold’Em, che sta avendo moltissimo successo negli ultimi anni.

Nonostante oggi il casinò online sia molto di moda per la sua estrema giocabilità e la facilità di uso, oltre ovviamente alle tante applicazioni che permettono di sentirsi come in un casinò, poter recarsi in strutture fisiche per divertirsi con giochi classici continua ad attirare l’attenzione dei giocatori seriali.

Questi, oltre al casinò di Venezia, hanno dimostrato di avere un occhio di riguardo verso quello di Baden-Baden, storica regione meridionale della Germania.

Questa struttura, messa in piedi 250 anni fa, spicca per la sua eleganza barocca. Si tratta, infatti, di uno splendido palazzo dallo stile ottocentesco che risiede in uno splendido parco che permette un isolamento ideale per chi intende concentrarsi solamente sul gioco. Le sue bellissime stanze e l’estrema organizzazione lo rendono senza dubbio uno dei casinò più luccicanti e funzionali del pianeta.

Uscendo dall’Europa, il continente dove il gioco d’azzardo ha avuto l’impulso iniziale, vediamo come lo stile veneziano abbia fatto scuola.

3

Oltre ai tanti casinò di Las Vegas, la capitale mondiale del gambling, ispirati ai canali del capoluogo veneto, c’è una struttura che spicca rispetto a tante altre. Parliamo del Venetian Macao, in quella che per un lungo periodo è stata un’enclave portoghese in Cina ed è diventata ricca per i tanti commerci.

Si tratta del casinò più grande del mondo: fondato nel 2007 si estende per 52.000 metri quadrati divisi in quattro aree dove c’è solo l’imbarazzo della scelta per potersi divertire con tantissimi giochi.

Ultimi Articoli

Top News

Salvini “No al blocco dei licenziamenti per i settori che crescono”

7 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sul blocco dei licenziamenti con il premier c’è “assoluta sintonia”. Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini rispondendo ai giornalisti al termine dell’incontro con il presidente del Consiglio Mario Draghi a Palazzo Chigi. “Quindi – ha aggiunto – i settori che corrono, che crescono e che hanno bisogno di assumere […]

[…]

Top News

Covid, 1.273 nuovi casi e 65 decessi in 24 ore

7 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono 1.273 i nuovi casi di Coronavirus in Italia (ieri erano stati 2.275) a fronte di 84.567 tamponi effettuati, determinando un tasso di positività dell’1,5%. E’ quanto riporta il bollettino del ministero della Salute. I decessi sono stati 65 nelle ultime 24 ore, in aumento rispetto ai 51 registrati ieri.I guariti sono […]

[…]

Top News

E’ morto Guglielmo Epifani, aveva 71 anni

7 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – E’ morto all’età di 71 anni Guglielmo Epifani, ex segretario generale della Cgil e leader del Pd, e attualmente deputato di Liberi e Uguali.Epifani è nato a Roma il 24 marzo del 1950 da genitori di origine campana. Nel 1953 la famiglia si trasferì a Milano per poi tornare nella Capitale. Nel […]

[…]