Cos’è craps e come si gioca

Al casinò è possibile trovare diversi giochi da tavolo. Uno dei più amati e divertenti è senza dubbio Craps. Sarà per la partecipazione di tanti giocatori oppure per la presenza del dado, ma Craps è uno dei giochi più dinamici e divertenti. Esistono inoltre numerosi siti per giocare a craps online ma in questo articolo vi spiegheremo cos’è craps, come si gioca e le regole.

Cos’è craps

Craps è un gioco da tavolo che esiste da almeno due secoli.

Nasce come variazione al gioco europeo Hazard e si sviluppa principalmente negli Stati Uniti e, nel corso degli anni, è cambiato molte volte: dal tavolo fino ai dadi usati per giocarci. Craps ebbe una particolare esplosione, soprattutto, durante la Seconda guerra mondiale tra i vari soldati: infatti le sue regole semplici, danno la possibilità di giocare a Craps anche in luoghi informali e senza il bisogno di attrezzatture specifiche o particolari: ci sarà infatti bisogno di un tavolo e di un paio di dadi da poter lanciare.

Come dicevamo, Craps è un gioco che presenta un tavolo verde, che viene diviso in diverse aree. Il tiratore dovrà lanciare il paio di dadi, da cui prende nome il gioco, sulle aree del tavolo verde. Si potrà fare un punteggio minimo di 2 fino a un massimo di 12. Esistono principalmente due puntate.

Le regole del Craps

Possono giocare in diverse persone ma solo una di loro potrà tirare i dadi. Esistono diverse versioni del Craps in cui è possibile puntare anche contro il “lanciatore” ma la più diffusa è quella che prevedere una puntata contro la banca.

I tipi di puntate

Sono due principalmente le tipologie di puntate più diffuse al Craps:

Pass Line: in questa puntata, il giocatore che lancia i dadi (che prende il nome, appunto, di shooter) può puntare fin dal primo tiro (chiamato “Come Out”). Se il lancio dei dadi darà come risultato un numero tra 7 o 11, il tiratore avrà vinto il doppio della propria puntata. Se, invece, il lancio dei dadi darà come risultato un numero tra 2,3 o 12 (chiamati Craps), la partita sarà finita e ci sarà bisogno di una nuova puntata per ricominciare. In caso contrario (quindi se dovesse uscire un numero tra 4,5,6,8,9 o 10) il lanciatore potrà avere la possibilità di ritirare finché non esce nuovamente il numero precedente con la conseguente vittoria che consiste sempre nel doppio della proprio puntata. Se però, in questa fase del gioco, dovesse uscire il numero 7 la puntata sarà persa.

Don’t pass line: Si tratta del contrario della PASS LINE. Se al primo tiro dovesse uscire 7 o 11, la puntata sarà persa. Al contrario, se dovesse uscire un 2 o 3 (con il dodici si pareggia), il lanciatore vincerebbe il doppio della puntata. E, sempre al contrario di PASS LINE, nel caso in cui esca un numero tra 4,5,6,8,9 o 10, il lanciatore dovrà nuovamente tirare e, se non dovesse uscire il risultato precedente, vincerebbe la puntata.