Bullismo, giornata di studio all’istituto comprensivo “Pironti” di Montoro

“Stop bullismo”, è questo il tema dell’iniziativa svoltasi al centro sociale sindacale di Montoro. L’iniziativa è stata organizzata dall’Istituto Comprensivo “Michele Pironti” ed ha coinvolto gli alunni dell’istituto.
Presenti tra i relatori, la dirigente Scolastica la professoressa Stella Naddeo, il primo cittadino di Montoro Mario Bianchino, il professore Vincenzo Scarano dell’Università di Salerno, il professore Danilo Amoruso dell’istituto Comprensivo “Pironti”.

Un fenomeno in costante crescita quello del bullismo nelle scuole e tra i ragazzi italiani. Esaminando i dati Invalsi, ovverosia i dati raccolti dall’istituto nazionale per la valutazione del sistema educativo e di istruzione e di formazione, relativi alla quinta classe della scuola primaria si nota infatti che solo il 19,3 per cento degli alunni non ha mai subito questo comportamenti aggressivi da parte di compagni di scuola. Circa il 59 per cento risponde invece di averlo subito ogni tanto. La cadenza diventa settimanale per circa il 11 per cento degli studenti e giornaliera per il 10 per cento. Percentuali non meno allarmanti si riscontrano nei dati relativi agli adolescenti che frequentano il secondo anno delle scuole superiori. Anche in questo caso il 48 per cento dichiara di aver subito ogni tanto atti di bullismo e circa il 12 per cento dichiara di esserne vittima settimanalmente o giornalmente.

 
 

Ultimi Articoli

Top News

Governo, nominati i viceministri e i sottosegretari

24 Febbraio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Via libera dal Consiglio dei ministri alla nomina dei 39 tra vice ministri (6) e sottosegretari (33). Si tratta di 20 uomini e 19 donne. Sarà successivamente designato il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega allo Sport. Questa la lista completa. Presidenza del Consiglio: Deborah Bergamini, Simona Malpezzi (rapporti con il […]

[…]