Bonus alle neo mamme 2017: quali sono i requisiti per accedere all’assegno?

bonus neo mamme

Tra polemiche e forti ritardi, si torna a parlare di bonusMamme domani”. La legge di Stabilità 2017 prevede infatti l’erogazione di un bonus per le neo mamme. Si tratta di un assegno di 800 euro per le donne che diventeranno mamme durante il 2017.

Dopo la circolare n.39 nella quale vengono chiariti i criteri generali di assegnazione e i requisiti, l’Inps ha fornito, attraverso la nota 61/2017, quali siano le indicazioni operative del caso.

Ma cos’è il bonus “Mamme domani”? E’ un assegno una tantum di un importo pari a 800 euro che viene erogato in una sola soluzione senza rateizzazione. Si tratta di una somma finalizzata al sostenimento delle spese mediche e delle prime spese necessarie al mantenimento del bambino appena arrivato.

A chi si rivolge e chi può farne richiesta? Ad accedere al beneficio economico possono accedere tutte le donne incinte a partire dal settimo mese di gravidanza, a prescindere dalla situazione patrimoniale del nucleo familiare e dal reddito.

Quali sono i requisiti? Possono fare richiesta tutte le donne con residenza in Italia, le cittadine italiane e comunitarie e le non comunitarie con permesso di soggiorno di lungo periodo.

Attualmente però non è ancora possibile inoltrare la domanda (che può essere inoltrata solo per via telematica) a causa delle necessità dell’Inps di adeguare i propri sistemi informatici. Cosa che non ha risparmiato polemiche e critiche. Chiarisce l’Istituto, comunque, che il diritto al bonus resta comunque acquisito per tutte le donne in possesso dei requisiti dal 1° gennaio 2017. I documenti da allegare saranno comunicati nel momento in cui l’Inps comunicherà ufficialmente l’avvio per l’inoltro delle domande, ma senza dubbio servirà un certificato medico di gravidanza che attesti la data presunta del parto nell’arco del 2017.

Ultimi Articoli

Top News

Inps, Tridico “Non ho deciso io l’aumento e non prenderò arretrati”

27 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Tutto l’articolo ruota intorno a due falsi: per effetto del decreto interministeriale che stabilisce i compensi del Cda di Inps (e Inail), al sottoscritto sarebbe riconosciuto un arretrato di 100mila euro. Questo il primo falso. La realtà invece è che la nuova misura del compenso previsto per il presidente dell’Istituto decorrerà non […]

[…]

Top News

Show a San Siro, l’Inter batte la Fiorentina 4-3

26 Settembre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – Subito pazza Inter alla prima di campionato. I nerazzurri completano un’incredibile rimonta contro la Fiorentina nel finale di secondo tempo dopo gli ingressi di Vidal e Hakimi. Lukaku pareggia su assist del marocchino, poi D’Ambrosio fissa lo score sul 4-3. Rimpianti evidenti per la squadra di Iachini che incanta con Ribery, Castrovilli […]

[…]

Top News

Il Benevento passa a Marassi: Samp ribaltata da 0-2 a 3-2

26 Settembre 2020 0
GENOVA (ITALPRESS) – Gol, divertimento e soprattutto tante emozioni nel match vinto dal neopromosso Benevento in rimonta per 3-2 sulla Sampdoria. I sanniti, inizialmente sotto per 2-0, conquistano al “Ferraris” i primi tre punti in classifica mentre i blucerchiati incassano un’altra sconfitta dopo il ko per 3-0 contro la Juventus alla prima. All’8′ immediato il […]

[…]

Top News

La Lazio vince 2-0 a Cagliari, in gol Lazzari e Immobile

26 Settembre 2020 0
CAGLIARI (ITALPRESS) – Buona la prima per la Lazio, che apre il suo campionato battendo il Cagliari 2-0 alla Sardegna Arena. I biancocelesti, all’esordio in Serie A (la prima giornata rinviata con l’Atalanta verrà recuperata mercoledì all’Olimpico) aprono le danze con la rete di Lazzari in avvio poi chiudono i conti con il raddoppio del […]

[…]

Top News

Conte “Quota 100 non sarà rinnovata”

26 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Quota 100 è stato un progetto di riforma triennale per supplire a un disagio sociale che si era creato. Non è all’ordine del giorno il rinnovo di Quota 100”. Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, in collegamento da Palazzo Chigi, nel corso del dibattito “L’Italia e l”Europa” al Festival […]

[…]