Solofra, nel Puc servizi e valorizzazione dell’esistente

Solofra, nel Puc servizi e valorizzazione dell’esistente
Piano urbanistico comunale, l’assessore all’urbanistica del comune di Solofra Antonello D’Urso tira le somme. “In questi mesi, spiega, abbiamo completato il percorso già intrapreso dal mio predecessore Carmine Ginolfi che ritenuto opportuno promuovere un confronto con la città e con le associazioni …

Solofra, nel Puc servizi e valorizzazione dell’esistente

Piano urbanistico comunale, l’assessore all’urbanistica del comune di Solofra Antonello D’Urso tira le somme. “In questi mesi, spiega, abbiamo completato il percorso già intrapreso dal mio predecessore Carmine Ginolfi che ritenuto opportuno promuovere un confronto con la città e con le associazioni per raccogliere suggerimenti ed indicazioni. Ora faremo un passo avanti. Nella seconda fase si passerà all’affidamento degli incarichi tecnici ad esempio per la realizzazione del piano per l’abbattimento dei disagi legati all’inquinamento acustico, del nuovo piano traffico ed in generale di tutti quegli adempimenti collegati alla realizzazione del nuovo piano urbanistico di Solofra”. Ed ancora. “In termini di programmazione e di indirizzi mi preme assicurare che la linea che io come delegato all’urbanistica e l’amministrazione comunale intendono perseguire è innanzitutto quello della valorizzazione dell’esistente. Non intendo dare spazio alla cementificazione del territorio. Le istanze che vengono dalla comunità solofrana vanno nella direzione di migliorare i servizi già esistenti e crearne di nuovi”. “Alla minoranza consiliare assicuro fin da ora la piena disponibilità al confronto ed al dialogo purché questo avvenga sulla base di elementi concreti e non sia improntato a opposizioni pretestuose. In qualità di amministratori, di rappresentanti delle amministrazioni saremo chiamati nei prossimi mesi a compiere delle scelte che andranno ad incidere in maniera sensibile sul futuro urbanistico ma anche economico e sociale della nostra comunità. E su questo fronte non è possibile lasciarsi fuorviare da contrapposizioni legate a differenti schieramenti politici”.

Ultimi Articoli

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]

Attualità

Covid in Irpinia: 151 positivi

7 Gennaio 2022 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 961 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 151 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 1, residente nel comune di Aquilonia; – 2, residenti nel comune […]