Solofra, Comune ed enti terzi insieme contro la burocrazia

Solofra, Comune ed enti terzi insieme contro la burocrazia
Il delegato al commercio Pasquale Gaeta insieme con il personale dello sportello unico del comune di Solofra ha incontrato il personale della Camera di Commercio di Avellino. Al centro della discussione l’adozione di buone pratiche per accorciare i tempi della burocrazia e rendere più agevole l’avvi…

Solofra, Comune ed enti terzi insieme contro la burocrazia

Il delegato al commercio Pasquale Gaeta insieme con il personale dello sportello unico del comune di Solofra ha incontrato il personale della Camera di Commercio di Avellino. Al centro della discussione l’adozione di buone pratiche per accorciare i tempi della burocrazia e rendere più agevole l’avvio di nuove attività economiche. Attenzione è stata posta in particolar modo all’adozione di strumenti informatici per facilitare la comunicazione fra comune e camera di commercio. Dal 1° aprile 2010, infatti, le comunicazioni di avvio dell’impresa dovranno essere presentate unicamente per via telematica o su supporto informatico all’Ufficio del Registro Imprese. Fino al 1 aprile 2010 in particolare, le imprese, comprese quelle individuali, potranno per la presentazione delle istanze di iscrizione e l’apertura delle posizioni fiscali e previdenziali provvedere in modalità telematica con un unico adempimento o presentando allo sportello dell’Ufficio del Registro delle Imprese un supporto informatico, firmato digitalmente o proseguire in modalità cartacea, presso i singoli Enti ed Istituti di riferimento. E sempre in tema di snellimento della burocrazia il personale dello sportello suap ha incontrato i rappresentanti del comando vigili del fuoco, dell’asl e dell’asi con l’intento di snellire i procedimenti, uniformare i tempi di risposta rispetto alle istanze del cittadino.

Ultimi Articoli