Mensa e trasporto, a Solofra pronto il bando

Mensa e trasporto, a Solofra pronto il bando
Con l’avvio del nuovo anno scolastico la giunta di Palazzo Orsini ha provveduto ad approvare il regolamento per il servizio mensa e per il servizio di trasporto. I servizi saranno riservati agli alunni delle scuole materne, elementari e medie. Per quanto riguarda le scuole elementari e medie le fami…

Mensa e trasporto, a Solofra pronto il bando

Con l’avvio del nuovo anno scolastico la giunta di Palazzo Orsini ha provveduto ad approvare il regolamento per il servizio mensa e per il servizio di trasporto. I servizi saranno riservati agli alunni delle scuole materne, elementari e medie. Per quanto riguarda le scuole elementari e medie le famiglie che hanno un alunno che usufruisce della mensa un blocchetto da venti pasti costerà 60 euro, per due alunni il blocchetto costerà 52 euro. Il terzo alunno dello stesso nucleo familiare è esente (fruizione da certificare con reddito limite isee 7500 euro annuo per il 2008). Per le materne: un alunno pagherà 41 euro per un blocchetto da venti pasti, per due alunni il blocchetto costerà 34 euro (stesso nucleo familiare, fruizione da autocertificare), terzo alunno appartenente allo stesso nucleo familiare è esente (fruizione da certificare con reddito limite isee 7500 euro annuo per il 2008). Per quanto riguarda il trasporto, l’accesso per un mese costerà 12.50 euro per quattro mesi 40.00 euro. L’intero anno scolastico costerà 70.00 euro (130.00 euro per due figli). Il terzo alunno fruitore appartenente allo stesso nucleo familiare è esente. Il valore isee riferito all’anno 2008 per ottenere l’esenzione dal pagamento del ticket da mensa e trasporto deve essere pari o inferiore a 2.500 euro. Approvato anche il regolamento per la concessione delle borse di studio per l’anno scolastico 2008/2009. beneficiari saranno gli alunni della scuola elementare, media inferiore o superiore frequentanti gli istituti del territorio i cui nuclei familiari presentano una situazione economica per l’anno 2007 inferiore o uguale ad un valore isee di euro 10.633,00. Le borse di studio sono destinate a concorrere alla copertura delle spese scolastiche sostenute nell’anno scolastico 2008/2009. Il contributo sarà erogato sulla scorta della disponibilità assegnata al comune dalla regione e di una graduatoria redatta a partire dall’isee più bassa fino all’isee di euro 10.633 prioritariamente agli alunni appartenenti a famiglie in condizioni di maggiore disagio economico.

Ultimi Articoli

Top News

Tirrenia, appello a Giorgetti: “Poche ore per evitare la crisi”

6 Maggio 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – “Senza l’accordo di ristrutturazione di CIN, Tirrenia in A.S., come sancito dall’Attestatore, primario professionista terzo ed indipendente, recupererebbe forse fra il 10% ed il 19% del proprio credito di 180 milioni di euro, quindi una cifra fra 18 e 34 milioni di euro, ma non subito fra diversi anni e senza alcuna […]

[…]

Top News

Scuola, Bianchi “A settembre tutti in aula in sicurezza”

6 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Voglio riportare a settembre tutti gli studenti in aula e in sicurezza”. Così, in un’intervista a la Repubblica, il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi. “L’obiettivo è avere tutti gli studenti in presenza, anche quelli delle superiori. E per farlo il nostro primo problema è garantire la sicurezza. La scuola oggi ha bisogno di […]

[…]

Top News

Recovery, sindacati “Dal Governo impegno al confronto”

5 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sul Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza i sindacati ottengono “l’impegno del governo ad affrontare” insieme “alcune questioni”, a cominciare dalla necessità “di definire il ruolo delle organizzazioni sindacali nella cabina di regia”. Lo ha detto il segretario generale della Cgil, Maurizio Landini, al termine di un incontro a Palazzo Chigi tra […]

[…]