Serino, circolo PD “E. Berlinguer” soddisfatto di Bersani

Serino, circolo PD “E. Berlinguer” soddisfatto di Bersani
Il Circolo del Partito Democratico di Serino “E. Berlinguer” esprime grande soddisfazione per l’elezione a Segretario nazionale di Pier Luigi Bersani e di Enzo Amendola a Segretario regionale. Ora finalmente si può ripartire! Siamo pronti, come sempre, a dare il nostro contributo per un più forte ra…

Serino, circolo PD “E. Berlinguer” soddisfatto di Bersani

Il Circolo del Partito Democratico di Serino “E. Berlinguer” esprime grande soddisfazione per l’elezione a Segretario nazionale di Pier Luigi Bersani e di Enzo Amendola a Segretario regionale. Ora finalmente si può ripartire! Siamo pronti, come sempre, a dare il nostro contributo per un più forte radicamento sul territorio di un Partito che deve volgere il suo sguardo in primo luogo al mondo del lavoro, alle fasce deboli, ai giovani, ai ceti produttivi, al mezzogiorno; insomma un moderno partito di sinistra. Un partito plurale, realmente democratico senza notabili, rendita di posizione e improvvisati “Masaniello”. I compagni e gli amici gioiscono anche per il risultato di Serino, dove hanno votato ben 359 persone, che hanno attribuito l’89% alla lista “Con Bersani verso il futuro” ed il 93% alla lista “Essere democratici con Bersani e Amendola”, nella quale era candidato il compagno Marcello Rocco, eletto all’Assemblea regionale. I risultati confermano, in linea di massima, il voto degli iscritti al circolo che tributò a Bersani il 98% ed Amendola il 99%, con buona pace di qualche piccolo “ascaro” che non si rassegna all’evidenza dei fatti. Il circolo “E. Berlinguer”, nel ribadire la propria volontà di favorire il contributo di tutti coloro che vogliono impegnarsi per la crescita del partito, a prescindere dalla propria origine politica o culturale, comunica l’inizio di un corso di formazione politica per i giovani militanti e simpatizzanti che partirà il 7 novembre p. v. Il programma del corso, che avrà un respiro nazionale e regionale, sarà reso noto nei prossimi giorni.

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]