Comitato Pro Serino: appello a De Mita

Comitato Pro Serino: appello a De Mita
Il Comitato Pro Serino continua nella sollecitazione dei massimi esponenti politici che, grazie anche al contributo determinante di tutti nella speranza di un fattivo miglioramento sociale, hanno raggiunto alti livelli di responsabilità politico-amministrative. Dopo la missiva al Presidente della Re…

Comitato Pro Serino: appello a De Mita

Il Comitato Pro Serino continua nella sollecitazione dei massimi esponenti politici che, grazie anche al contributo determinante di tutti nella speranza di un fattivo miglioramento sociale, hanno raggiunto alti livelli di responsabilità politico-amministrative. Dopo la missiva al Presidente della Repubblica on. Napolitano, al Presidente del Consiglio on. Berlusconi e alle alte cariche dello Stato per la proposta di legge antiribaltone, affrontiamo ora una questione storica locale: la bonifica del sito di importanza comunitaria “Vallone Matrunolo e Alta Valle del Fiume Sabato”. Il Comitato Pro Serino ha proposto, vista la valenza ambientale del sito in questione che potrebbe dare riscontri anche di natura socio-economici, un incontro con l’eurodeputato on. Ciriaco De Mita attraverso formale missiva a firma del Presidente Abele De Luca. Speriamo che il nostro appello per favorire, non singoli come spesso avviene per ragioni di posti di lavoro o favoritismi, ma l’intera comunità serinese non cada nel vuoto e che, invece, venga preso in considerazione seriamente. Con orgoglio e senza sudditanza psicologica, pubblicamente, chiediamo a De Mita un’attenzione per Serino visto che la mente di molti politici locali è utilizzata solo per diffamare ignobilmente gli avversari, pensando che le persone possano pendere dalle loro

Ultimi Articoli

Attualità

Covid in Irpinia: 72 casi. 9 ad Avellino

26 Novembre 2021 0

‘Azienda Sanitaria Locale comunica su 1.069 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 72 persone: – 2, residenti nel comune di Aiello del Sabato; – 4, residenti nel comune di Altavilla Irpina; – 2, residenti […]