Serino, cinquanta controlli alla giornata di prevenzione per l’udito

Una cinquantina i controlli all’udito effettuati questa mattina a Serino nell’ambito della giornata di prevenzione promossa dallo staff di “Prevenire meglio che curare”. Gli specialisti audioson hanno incontrato i cittadini presso i locali della parrocchia di Rivottoli retta da don Marcello Cannavale. Sono state effettuate visite e prove audiometriche. Soddisfatti Salvatore De Feo e tutto lo staff di “Prevenire meglio che curare”. “Per quanto ci riguarda, spiega De Feo, è prioritario dedicare sempre maggiore attenzione a giornate di prevenzione come quella di questa mattina a Serino. Prevenire le malattie vuol dire migliorare la qualità della vita dei cittadini e consente di abbattere i costi a carico del servizio sanitario. Due buone ragioni per continuare sulla strada che abbiamo intrapreso anni addietro con il progetto ‘Prevenire meglio che curare'”.

Intanto si lavora alla giornata di prevenzione per la tiroide con il dr Carpenito in programma per il 28 aprile. Alle giornate dedicate alla prevenzione apportano come sempre il loro prezioso contributo anche i volontari dell’associazione Cuore Amico di S. Lucia di Serino

Ultimi Articoli

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]