Montoro Inf., De Mattia chiama in causa sindaco sul cimitero

Montoro Inf., De Mattia chiama in causa sindaco sul cimitero
Il capogruppo di minoranza Michele de Mattia ha richiamato l’attenzione del sindaco Carratù sulla necessità di una riqualificazione del cimitero. La denuncia del consigliere parla di servizi e collegamenti datati al limite dell’agibilità, continuando nella sua denuncia de Mattia evidenzia la fase di…

Montoro Inf., De Mattia chiama in causa sindaco sul cimitero

Il capogruppo di minoranza Michele de Mattia ha richiamato l’attenzione del sindaco Carratù sulla necessità di una riqualificazione del cimitero. La denuncia del consigliere parla di servizi e collegamenti datati al limite dell’agibilità, continuando nella sua denuncia de Mattia evidenzia la fase di stallo in cui vive sottolineando che nonostante i soldi spesi il cimitero è un luogo pubblico che rasenta l’inagibilità, con collegamenti tra parte vecchia e quella nuova fatti male e senza una sistemazione esterna, l’attacco di De Mattia va oltre le condizioni del cimitero, evidenziando che in merito al conto consuntivo si è arrivati in ritardo alla sua prossima approvazione denotando che il comune è in evidenti difficoltà finanziarie a fronte delle opere e degli investimenti sbagliati di questa e delle precedenti amministrazioni. Secondo de Mattia l’amministrazione non è in condizione di affrontare la necessità di cambiamento che si chiede da parte della cittadinanza Sarebbe ora che si provveda ad operare coerentemente con le esigenze che vengono dalla popolazione evitando l’ulteriore errore di insediare produzioni industriali che farebbero perdere la vocazione agricola del territorio.

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]