Montoro, il comune mette in rete il patrimonio culturale ed artistico della città

Il comune di Montoro mette in rete il suo patrimonio artistico e culturale. L’ente di palazzo dell’Annunziata ha infatti aderito al progetto europeo Route-To-Pa sul portale “Hetor: Open data del Patrimonio Culturale della Campania”, predisposto dal Dipartimento di Informatica dell’Università di Salerno.

L’obiettivo: identificare e pubblicare numerosi dataset, un insieme di dati, in formato open sul portale Hetor riguardanti il proprio territorio; sviluppare la comunità di Hetor, fornendo collegamenti e coordinamento con le associazioni locali allo scopo di favorirne e stimolarne la partecipazione al portale.

Hetor nasce infatti come un portale che permetta ad una comunità di interagire con gli open data con modalità da social network e di poter creare dei dati aperti da poter pubblicare. Per questa strada si punta a migliorare la trasparenza delle pubbliche amministrazioni attraverso gli open data, stimolando un coinvolgimento e la partecipazione dei cittadini.

Ultimi Articoli

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]

Attualità

Covid in Irpinia: 151 positivi

7 Gennaio 2022 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 961 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 151 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 1, residente nel comune di Aquilonia; – 2, residenti nel comune […]

Cronaca

Trovato morto noto ristoratore di Monteforte Irpino

7 Gennaio 2022 0

Dramma a Monteforte Irpino dove il proprietario di un noto ristorante è stato trovato morto nella cucina dell’attività di famiglia. Sono stati i dipendenti a scoprire il corpo senza vita dell’uomo di 53 anni. A […]