Montella: disponibile da oggi il servizio di anagrafe canina

Da oggi 12 aprile e fino al 12 maggio 2017, dalle ore 9 alle ore 12,30 presso il comuine di Montella è disponibile il servizio di Anagrafe canina inla Piazzetta Palatucci per combattere e prevenire il fenomeno del randagismo.

In particolare, i proprietari possono accompagnare i propri amici a quattro zampe muniti di guinzaglio, museruola, documento di identità e codice fiscale in corso di validità, per permettere ad un veterinario ASL di applicare il microchip ai fini della registrazione all’anagrafe canina della Regione Campania. La registrazione è obbligatoria per tutti i proprietari o detentori dimoranti nel Comune di Montella per un periodo superiore a giorni 90. L’iscrizione, deve avvenire entro 60 giorni dalla data di possesso o dalla nascita del cane (Art.4 comma 2 LRC 16/01 sanzione da €77,41 a €464,81) mentre i cani acquistati presso commercianti o allevatori provvisti di microchip sono soggetti a registrazione entro 15gg. presso gli uffici ASL di Anagrafe canina competente per il territorio.

 

Ultimi Articoli

Top News

Cartabia “Urgente accelerare con le vaccinazioni in carcere”

2 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – «Oggi è urgente che la somministrazione delle vaccinazioni, iniziata in alcune realtà carcerarie già da alcune settimane, prosegua velocemente». Nella sua visita alla sede del Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria, la ministra della Giustizia, Marta Cartabia, assicura che il «Ministero segue con attenzione l’andamento delle vaccinazioni» e annuncia che «metterà le informazioni e i […]

[…]

Top News

Covid, Draghi firma il suo primo Dpcm, scuole chiuse nelle zone rosse

2 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il presidente del Consiglio Mario Draghiha firmato pochi minuti fa il Dpcm che sarà in vigore dal 6 marzo al 6 aprile. E’ frutto di un confronto importante prima di tutto con il Parlamento, con le Regioni e con il Cts”. Lo ha annunciato il ministro della Salute Roberto Speranza, nel corso […]

[…]

Top News

Covid, in Italia il 54% delle infezioni dovute alla variante inglese

2 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – In Italia al 18 febbraio scorso la prevalenza della cosiddetta “variante inglese” del virus Sars-CoV-2 era del 54%, con valori oscillanti tra le singole regioni tra lo 0% e il 93,3%, mentre per quella “brasiliana” era del 4,3% (0%-36,2%) e per la “sudafricana” dello 0,4% (0%-2,9%). La stima viene dalla nuova “flash […]

[…]

Top News

Coronavirus, 17.083 nuovi casi e 343 decessi in 24 ore

2 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Balzo dei nuovi casi di Coronavirus in Italia. I positivi nelle ultime 24 ore, secondo i dati contenuti nel consueto bollettino del Ministero della Salute, sono 17.083 (in crescita rispetto ai 13.114 di ieri a fronte di 335.983 tamponi e che determina un indice di positività che cala oggi al 5%. Forte […]

[…]